Configurare il server smtp su un dispositivo android

Il protocollo smtp viene usato per inviare email tramite internet. Il suo funzionamento non è troppo complicato. In pratica dopo aver specificato il destinatario viene verificato e quindi il messaggio parte. Da quando esiste android è possibile, mediante una piccola applicazione, avere il proprio server smtp anche sul proprio smarthpone.

Per creare un server smtp su un dispositivo android  c’è un’ottima applicazione semplice da adoperare e gratuita, simple smtp server. La semplicità d’utilizzo è riscontrabile già dalla prima volta che si apre. Nella schermata principale sono presenti, oltre ai bottoni indispensabili per l’uso dell’applicazione, le informazioni del server come l’ip, l’identificativo della connessione e lo stato della connessione wifi ed alcune informazioni del server.  I tasti sono tre e sono disposti in fila. Il primo, start, serve per far partire il server. Il secondo, instructions, rimanda al sito dello sviluppatore ed infine setup serve per visualizzare e cambiare le impostazioni.

Toccando il tasto setup si apre una nuova finestra dalla quale è possibile modificare alcune importantissime opzioni come per esempio la porta dalla quale il server si connetterà oppure scegliere la cartella nella quale i file dello stesso saranno contenuti. Inoltre qualora non lo fosse già è sempre opportuno spuntare l’ultima casella per abilitare la connessione ad una rete wifi.  Dopo essersi sincerato delle impostazioni del server è arrivata l’ora di far partire il server. Per far ciò è sufficiente toccare il tasto start. A questo punto si aprirà una nuova finestra simile alle altre ma con il tasto stop al posto di quello start. Questo, grazie ad android, è un semplice modo per mettere su un piccolo server smtp.