ZTE Open un nuovo smartphone con FirefoxOS

Linux è qualcosa di estremante elastico e versatile, è anche grazie al suo utilizzo che Google ha letteralmente vinto sul mercato mobile con Android. Per questo motivo molte aziende hanno fatto la stessa scelta scegliendo Linux come base per il loro sistema operativo mobile, una di essere è Mozilla che sta festeggiando il lancio di un nuovo device con il suo FirefoxOS: si tratta dello ZTE Open.

Lo ZTE Open è un device di fascia bassa che monta il nuovo FirefoxOS, viene venduto per adesso solo in Spagna a soli 69€ con una SIM con 30€ di traffico incluso. Il device vale il prezzo di vendita di fatti è indirizzato a chi per la prima volta si affaccia al mercato degli smartphone e vuole spendere molto poco.

Vediamo in breve le caratteristiche hardware di questo ZTE Open:

  • SoC Qualcomm Snapdragon S1 MSM7225A single core a 600-800MHz, 45nm e Cortex-A5;
  • Display TFT 3.5 con risoluzione HVGA;
  • 256MB di Ram;
  • 512MB di memoria interna espandibile con scheda micro SD;
  • Fotocamera da 3.2 Megapixel;
  • Moduli WIFI, Bluetooth, GPS e 3G.

Come scritto sopra si tratta veramente di un telefono di fascia bassa. Sicuramente farà storcere il naso a tutti gli utenti Android abituati a schermi dai 4 pollici in su ma per la gran parte della gente queste caratteristiche vanno bene, del resto gli smartphone vengono usati principalmente per telefonare e andare sui social network.

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=Jeeqfd_RPVo’]

VIA