Xiaomi Mi-3 in arrivo

Il team dei famosi telefoni asiatici Xiaomi sta per fare un grande annuncio, quello che c’è lo conferma è l’immagine postata sul profilo di facebook ufficiale diverse ore fa. Il device atteso dovrebbe essere il nuovo Mi-3 che molto probabilmente vanterà caratteristiche da device top di gamma cosi come lo sono stati i suoi fratelli.

La particolarità di questi device sta nel fatto che montano la famosa ROM indipendente MIUI, amata da una larga comunità di utenti per le sue prestazioni e per la sua grafica che la rendono unica. Come scritto sopra lo Xiaomi Mi-3 dovrebbe essere un device davvero corazzato, vi elenchiamo qui le caratteristiche che stanno circolando in rete nelle ultime ore:

  • Display da 5.5 pollici IPS FULLHD;
  • Processore Snapdragon 800 quad-core da 2.1 Ghz;
  • Storage interno da 32GB;
  • 3GB di Ram;
  • fotocamere posteriore da 13megapixel e anteriore da 5megapixel;
  • Batteria da 3500mAh.

La data di lancio di questo bestione è prevista per metà agosto, alcune voci parlano di giorno 16 ma noi lo escludiamo, molto probabilmente l’annuncio del lancio ufficiale si terrà a settembre come fanno tutte le principali ditte costruttrici. Non ci sono ancora rumors sui prezzi ma molto probabilmente il costo finale sarà sui 400 dollari.

VIA

  • maxxxp

    Ma tanto non lo commercializzeranno all’infuori della cina, quindi echissenefrega

    • Massimo

      Beata ignoranza….siamo nel 2013 e ancora vi fate questi problemi.
      Hai mai sentito parlare di INTERNET?…volere è potere.
      Tempo 1 settimana dall’uscita e potrai prenderlo.

      Tenetevi i vostri gs4, tranquilli <3

      • maxxxp

        Sì, senza garanzie, e almeno ad un terzo se non il doppio in più del prezzo buono fatto in cina, e comunque sempre se si trova perché , visto che è fatto in cina per i cinesi, lo danno a lotti e contagocce e quindi esauriti per mesi, nel frattempo esce roba migliore e a prezzi simili, quindi se fatto solo per la cina e per i cinesi, ripeto, chissenefrega

        • Antonio U.

          Hai ragione, perché spendere al massimo 300€ per un Xiaomi Mi-3 quando con soli 700€ potresti avere un Galaxy S4?
          Ma fammi il piacere, in Italia gli unici smartphone validi a prezzo simile sono Sony Xperia T, LG Optimus 4X HD, Sony Xperia P, Sony Xperia L, Samsung Galaxy XCover 2, Samsung Galaxy S2 Plus e pochi altri, ma di certo un Mi-3 è di gran lunga superiore a questi ultimi per quanto riguarda Hardware e Software.

          Tranquilli, i gs4 sono comunque in vendita per gente ingenua che continua a farsi prendere in giro con prezzi simili.

          • maxxxp

            Non ho capito se l’hai con me, comunque non ho mai detto che prenderei il gs4 (non ne ho la minima intenzione), ne intendo prenderne un altro a quel prezzo, io ho il mio galaxy nexus che, a mio avviso, è tutto quello che potessi desiderare da un cellulare e che si trova a 199 euro adesso, ok che a caratteristiche fanno ridere a confronto adesso ma va che è un piacere e strasupportato.
            Non intendo neanche prendere lo xiaomi , perché:
            – non ha una garanzia decente, quanto ci si può fidare di un cellulare cinese?!? C’è gente con gli altri xiaomi che ha trovato tasti e altro non funzionanti…
            – non esiste trovarlo al prezzo che dite voi per il cambio, per le tasse, perché quelli che lo importano ci mangiano sopra, se non andate in cina in viaggio e anche lì sfido a trovarlo perché va sempre esaurito
            – non esiste trovarlo in tempi modici visto che ne fanno pochi, vedi sopra
            – non esiste trovarne gli accessori tipo batteria aumentata senza importarli quindi a caro prezzo, non essendo commercializzato
            – nel tempo che aspettate di averlo come dite voi, se ne troverà altri ufficialmente commerciati da noi e a prezzo e caratteristiche simili, visto che passeranno mesi e mesi.
            Contenti voi a spendere 400-500 euro comunque perché è quello che pagherete…

          • Xiaomi

            ti faccio l’esempio del mi2s:
            ordinato ed arrivato nel giro di una settimana, due o 3 settimane dopo l’uscita e con lo sconto del venditore il prezzo si è attestato sulle cifre cinesi. La garanzia è valida in un negozio di assistenza ma è ovvio due cose: 1. sono cellulari per gente più smanettona, 2. non si possono avere tutte le cose di un cell comprato in Italia (garanzia,assistenza rapida (rapida è un eufemismo anche in italia, etc). Considera che a livello software sono quasi indistruttibili, se conosci qualcuno che ne capisce un pochino riesce a riportartelo come nuovo 99 volte su 100, ti sfido ad ottenere queste percentuali con un iphone. Il cell è molto resistente e poi io credo che il resto siano solo pregiudizi perché una volta che fai un acquisto compri anche tutto quello che ti serve tanto la spesa non supererà mai quella per un top di gamma “europeo”. Secondo me i rischi sono nettamente inferiori ai benefici, ma poi ognuno sceglie secondo i propri gusti e le proprie capacità. P.s. l’unico vero difetto, per chi non ha dimestichezza con l’inglese, è la mancanza di una rom tradotta in italiano ufficialmente riconosciuta ma c’è un ottimo team che la rilascia ed è ben fatta.

          • Freddy

            Da che siti potrei ordinare in modo sicuro il mi3? (Possibilmente non in cinese, non lo mastico bene diciamo 😉 )

          • Samuele

            Esattamente Antonio, hai completamente ragione!!!!!!!!!!!!!!!!!!!