My Xperia: ufficiale il rilascio per tutti i device 2012/2013

Sony continua a non smentirsi, prestando particolare attenzione alla propria clientela grazie ad un intelligente scelta di marketing basata sull’aggiornamento dei dispositivi e la fornitura costante di servizi sempre nuovi, come My Xperia.

Per chi non lo conoscesse, questo servizio consente di ottenere la piena tracciabilità del proprio device Xperia accendendo ad un serie di funzioni a distanza molto utili in caso di furto o smarrimento, un’idea di per se non innovativa essendo già implementata da anni su diverse compagnie concorrenti, addirittura di altre piattaforme, come Apple. Nonostante questo, la mancanza di un servizio del genere ha fin ora rappresentato un limite che la società nipponica non voleva porsi, guadagnandone sul mercato nell’ambito della fidelizzazione del cliente: My Xperia infatti consente di localizzare il dispositivo sulla mappa scegliendo se fargli emettere un avviso sonoro, bloccarlo o addirittura, qualora fosse necessario per tutelare la privacy, cancellarne l’intero contenuto.

Diversamente dai soliti protocolli però dopo averlo annunciato nel lontano mese di Febbraio, da parte di Sony non si erano avute più notizie in merito, almeno sino ad oggi, ed il tutto si suppone sia dovuto a problematiche fasi di beta testing tali da richiedere più tempo di quanto preventivato per ottimizzare il funzionamento e consentirne il rilascio su larga scala. My Xperia, con buona soddisfazione di tutti, verrà rilasciato con un graduale update, tramite l’Update Center, su tutti i device 2012 e 2013, un’estensione di compatibilità che consente la copertura di quasi la totalità dei device attualmente venduti, segnando un altro punto a favore di Sony.