Motorola Moto X: probabile la tecnologia dual-LTE

Nuove notizie riguardo il prossimo dispositivo di Motorola, ovvero il Moto X, il quale dopo la presentazione della famiglia Droid è il terminale più atteso, non solo inerentemente all’azienda statunitense ma nell’intero panorama tecnologico.

Nonostante si sappia oramai quasi tutto sulla sua componentistica hardware, oltre che del design al punto da fare subito tendenza grazie all’ampia scelta di materiali e colori per le back cover, ciò che fin ora mancava erano informazioni riguardo la connettività. A dissipare ogni tipo di dubbio e chiarire la situazione ci ha pensato Taylor Wimberly, già noto ai più, svelando come il Motorola Moto X sarà dotato di tecnologia dual-LTE:

Moto X dispone di due antenne intelligenti LTE MIMO, che dovrebbero fornire le migliori prestazioni LTE 4G (velocità di trasmissione dati più veloce e migliore ricezione). La maggior parte degli OEM supporta le tecnologie 4G sulla stessa antenna come 2G/3G, ma Moto avrà 2 antenne dedicate al 4G LTE.

Resta da capire se tali impostazioni saranno compatibili con le infrastrutture europee, diverse da nazione a nazione, oppure saranno a solo appannaggio americano, settore di mercato per il quale è stato, con giusta ragione, inizialmente sviluppato il device sebbene l’intenzione di estenderne la commercializzazione agli altri mercati.

 

  • Pingback: The LG G2: clever features, impressive specs – but is it enough? | 4G Wireless Forum()