HTC One Max, si svelerà a Settembre

Sulla falsa riga del modello “Mini”, ma in senso opposto e con un netto potenzionamento, era noto da tempo il possibile interesse da parte di HTC nello sviluppo di un device che riprendesse le qualità dell’ HTC One, oltre che il nome oramai una garanzia di successo, riproposte in chiave phablet e con una componentistica hardware di tutto rispetto, adeguata alle ultime novità nel settore e tale da rendere il dispositivo il più potente sul mercato.

A partire da oggi, alcuni rumors avrebbe finalmente confermato questa eventualità svelando addirittura una paziale scheda tecnica con le caratteristiche specifiche che l’HTC One Max, questo il nome scelto per il modello, dovrebbe vantare: processore Qualcomm Snapdragon 800 da 2,3 GHz con 2 GB di RAM e memoria interna da due tagli, 32 e 64 GB, il tutto con display da ben 6 pollici in Full-HD ed LCD3 alimentato da una batteria da 3.200 mAh.

Tra i dettagli trapelati vi sarebbe addirittura il piano di commercializzazione ideato dall’azienda taiwanese pronta a presentarlo per il mese di Settembre in perfetta concomitanza con la data ufficiale per l’ufficializzazione, ad opera di Samsung, del Galaxy Note 3, unico e principale competitors di settore accendendo uno scontro tra due aziende in difficoltà, seppur in momenti diversi, pronte a contendersi il primato sul mercato, a suon di device, ovviamente tutto per la gioia degli utenti che non possono che beneficiare di questa concorrenza.

Via.