Google Maps, presto mappe di edifici

Nuova funzione per GoogleMaps: oltre a strade e autostrade a breve si potranno visualizzare le mappe anche degli edifici.

L’applicazione  si chiama “Indoor” e riguarda i dispositivi Android, 4.0, 4.1 e ios 6. Prima di oggi questa funzione era disponibile solo per i-phone. Tuttora non è presente negli store, ma da Mountain View assicurano che a breve sarà in commercio. Gli edifici visibili saranno stazioni, aeroporti, musei, ristoranti e hotel. Fra le strutture italiane che hanno aderito a questo servizio troviamo: Aeroporto Internazionale di Orio al Serio, Barberino Designer Outlet e Museo della Scienza e Tecnologia e della Tecnologia Leonardo da Vinci. In totale sono presenti più di diecimila planimetrie e quattordici paesi. Così se una persona  vorrà visitare un luogo dall’interno, gli basterà prendere il suo telefonino o tablet e cliccare su Indoor.

GoogleMaps è attiva dal febbraio del 2005 e nel corso degli anni ha visto numerose innovazioni. Quella più importante è stata nel 2010, quando è nata Google Maps Mobile. Ciò nonostante molti utenti hanno lamentato imprecisioni e mancanze. Intanto Google dichiara che per il prossimo nove agosto è prevista la chiusura di Latitude, il sistema di geo localizzazione delle persone.  A livello grafico i commenti per Indoor sono perlopiù positivi. Quanto alle informazioni saranno fornite da Zagat, una guida mondiale. Per far sì che i clienti possano esprimere la propria opinione Google metterà a disposizione uno spazio apposito.