Ascend P6 Huawei- La Tre lancia un' offerta imperdibile

Ascend P6 Huawei- La Tre lancia un’ offerta imperdibile

Proprio da alcune ore l’ operatore Tre, lancia un’ offerta molto accattivante: solo se si passa a “Tre” si avrà la possibilità di avere Ascend P6 Huawei, lo smartphone più sottile al mondo.

Proprio alcuni giorni fa abbiamo assistito al suo lancio e dopo il suo lancio sul mercato, vediamo spuntare un’ offerta dell’ operatore Tre.

Vi ricordo alcune delle caratteristiche dell’ Ascend P6 Huawei:

Processore quad core da 1.5 GHz con 2 GB di RAM, Display da 4.7 pollici LCD Full HD, Sistema Android 4.2, Fotocamera da 8 Megapixel e 5 Megapixel, Wi-Fi e Bluetooth.

Ascend P6 Huawei- La Tre lancia un' offerta imperdibile

E dalla giornata di domani si potrà acquistare il nuovissimo smartphone della linea ideata da Huawei, solo se si passerà a Tre.

In sostana quello che dovremmo fare sarà acquistare il telefono e accettare l’ offerta ricaricabile Scegli15, avendo la possibilità di restare sempre con il proprio numero – effettuando quindi una “portabilità”.

Con questa, noi utenti, avremo il nostro Ascend P6 pagando tutto il dispositivo con sole 30 rate  mensili; inoltre beneficeremo anche delle 15 euro di traffico attue a consentirci di chiamare e usufruire ai vari servizi come messaggiare e navigare.

Potremo attivare anche la ALL-IN Medium a soli 12 euro (detraibili dalle 15 euro di traffico) che comprendono 400 minuti di chiamate, 400 SMS e 1 GB di traffico internet.

Cosa ne pensate dell’ offerta?

  • Gaetano Di Lauro

    penso che me lo compro a 390 su Amazon. Almeno sono libero, non vincolato a 30 mesi (io ogni 12-18 mesi cambio smartphone)

    • Michael

      Con i contratti 30 mesi è sufficiente disdire e pagare una penale. Con questo metodo, chiunque si sia fatto furbo in Italia si è preso con 350 euro l’S4 in abbonamento vodafone

      • marmorica

        Infatti come sto facendo io con s4. Bravo hai pienamente ragione.

  • ProvaCellulari.it

    Splendido telefono, ma meglio comprarlo, dopo averlo toccato con mano e testato su provacellulari.it