Android 4.3: solo piccole novità

Il suo lancio ufficiale è tra un paio di giorni ma già la comunità del modding di XDA ne ha ottenuta una copia che ha immediatamente diffuso in rete e da li Android 4.3 si sta diffondendo a macchia d’olio su tutti i device Nexus.

Tutti si aspettavano un rinnovo totale dell’interfaccia ma Google probabilmente ha deciso di posticipare la cosa ad Ottobre con la presentazione del futuro Nexus 5 e di Android 5.0. Le novità più succose che troviamo su questa nuova release di Jelly Bean sono il gran lavoro di ottimizzazione di Chrome per Android, una nuova applicazione per la fotocamera e un nuovo centro di notifiche unificato.

Oltre a queste nuove “feature” c’è stato un enorme lavoro di bugfixing del codice di Android che rende i device Nexus parecchio più fluidi. Anche la gestione dei colori ha ricevuto una sistemata e ora il display mostra colori più nitidi con una migliore resa cromatica, senza contare che il font di sistema, Roboto, ha ricevuto qualche modifica per sistemare qualche imperfezione, dunque si può dire che su questo versate Google ha fatto un ottimo lavoro.

Android 4.3 come scritto sopra introduce una nuova applicazione per la fotocamera, ora molto più completa e in linea con le alternative di Samsung e di HTC. È stata migliorata la resa dell’immagine, l’autofocus e sono stati aggiunti altri strumenti per la modifica veloce dell’immagine dopo lo scatto.
cameraAndroid4.3
Passando al nuovo centro di notifiche, be qui non c’è molto da dire, in pratica è un menù dove vengono raggruppate tutte le operazioni delle varie applicazioni. Si tratta sicuramente di una funzione molto comoda per chi si ritrova decine di applicazioni attive sul proprio device e sicuramente aiuteranno l’utente a non perdere traccie delle varie novità sui vari account dei social network.
centroNotifiche
Altra interessante “feature” di Android 4.3 è la possibilità di passare tra due interfacce grafiche molto facilmente. In pratica sembra che Google abbia introdotto la possibilità di ottenere sul proprio device una versione “vanilla” dell’interfaccia Android senza visualizzare le modiche del produttore.

Google ha svincolato l’utenza dall’obbligo di modificare manualmente il proprio device per ottenere una versione di Android pura, si tratta di un grosso traguardo infatti se questa nuova feature verrà confermata anche sui device non Nexus l’utente non sarà più obbligato a sorbirsi le varie interfacce dei produttori, come ad esempio la Sense di HTC o la Touchwiz di Samsung che spesso sono scritte male e odiate dall’utenza.

In fine i developer di XDA hanno anche notato che il browser Chrome è stato ottimizzato in modo tale non laggare più sul Nexus 4, dunque nel prossimo futuro potremo dire addio allo storico browser di stock che accompagna Android sin dalla sua nascita.

Voi avete già provato questo nuovo Android 4.3 ? Se si confermate queste novità ? Come vi trovate sulla nuova release di Jelly Bean ?

VIA

  • darkcg

    “Tutti si aspettavano un rinnovo totale dell’interfaccia”.

    Tutti chi, scusate? Tutti sanno invece che da una minor release ci si può aspettare tutto tranne che cambi di UI.

  • Andrea

    Io lo sto provando da 2 giorni ma non riesco a capire dove si trova il centro notifiche e non sto capendo nemmeno se è una novità o c’era anche sulla 4.2.2. Potete dirmi dove si trova?