Peloton Bike: finalmente Android ha conquistato anche le palestre

In quanti di noi amano le palestre? In quanti fra questi poi sono amanti anche di Android? Ebbene, da oggi le due cose potranno andare di pari passo, in quanto è uscita Peloton Bike, la possibilità di fare spinning in compagnia del sistema operativo più amato ed utilizzato del mondo.

Di cosa si tratta? Che la tecnologia sia entrata nelle palestre non è di certo una novità degli ultimi anni, ma il fatto che un sistema operativo sofisticato come Android da ora potrebbe controllare diversi attrezzi è di certo un qualcosa di clamoroso e Peloton Bike rappresenta una cyclette all’avanguardia, in grado di migliorare i nostri sforzi e renderli più confacenti al nostro benessere.

Prodotta da un’azienda di New York, la Peloton Bike è dotata di un tablet full HD da 21,5 pollici basato sulla tecnologia di Android 4.2, con 1 GB di Ram, 16 di memoria, Wi-Fi e molto, moltissimo altro ancora. Sarà in grado di collegarsi ed interfacciarsi con altri strumenti dotati della medesima tecnologia e che si spera usciranno poco dopo l’uscita della stessa spinning bike.

Attrezzo professionale ed ottimizzato al massimo, la Peloton Bike sarà dotata di programmi specifici atti a rendere sempre più efficaci le nostre fatiche, perdere calorie nella maniera più rapida e più sana possibile. Ovviamente il prezzo non sarà dei più abbordabili, vicino molto probabilmente ai 2000$, i quali però rappresenteranno dei soldi ben spesi per tutti gli amanti del movimento.

Peloton Bike è il nuovo modo per sentirsi in forma con Android!