Samsung: in un concept appare il primo tablet con schermo flessibile

Da diverso tempo si sta parlando della possibilità, in un futuro non così remoto, di avere tablet dotati di un display in plastica più resistente agli urti, ma soprattutto flessibile. Ebbene, in un concept è apparso un dispositivo Samsung che pare avere queste caratteristiche. 

Diverse erano le aziende interessate a creare un prodotto simile e circa una settimana fa erano girate voci che un brevetto su un tablet progettato dalla Samsung dotato di un display flessibile fosse stato messo online. Come fortunatamente a volte capita, dalle semplici voci si è giunti ad un qualcosa di più concreto e quale prova è migliore di qualche immagine in grado di mostrarci il prodotto? Di fondo si tratta di un concept dove troviamo un tablet con un’estrema capacità di flessione e piegamento, cosa che di fatto sarebbe molto ben accetta dall’utenza, almeno secondo quanto riportato dai vari sondaggi effettuati dagli analisti di mercato.

Come potete vedere voi stessi nell’immagine, l’innominato Tablet della Samsung in essa mostrato è in grado di piegarsi quasi a diventare una vera e propria tastiera o simili. Purtroppo però, a quanto pare, l’immagine non è uscita direttamente dalla Samsung a quanto sembra, ma semplicemente dall’immaginazione di un designer vicino all’azienda coreana, il quale si è basato comunque sui dati del brevetto apparso una settimana fa di cui parlavamo qualche riga più su.

La cosa interessante è che nonostante l’immagine stia già circolando da diverse ore, la Samsung pare non avere ancora smentito l’invenzione il che fa ben pensare gli utenti speranzosi che in futuro potranno tenere tra le mani un tablet flessibile allo stremo e con tante, tantissime nuove capacità.

Via