Samsung Galaxy S4: recensione approfondita da android.caotic.it

Grazie a Techmania.biz che ringraziamo, abbiamo avuto modo di testare il Samsung Galaxy S4, uno degli smartphone migliori del momento e che è riuscito a stupirci per una qualità del display davvero altissima, una fotocamera di alto livello e per la presenza di una miriade di funzionalità tra cui alcune davvero utili.

Lo smartphone in questione, pur possedendo qualche difetto di “gioventù” a livello di software si è rivelato davvero molto soddisfacente sia come esperienza di utilizzo che di qualità generale espressa dalle sue caratteristiche hardware (display, fluidità, ecc.).

A livello di estetica invece rimane assolutamente molto simile al suo predecessore ottimizzando però gli spazi occupati dal display e quindi assottigliando i bordi che risultano quasi inesistenti. Infatti il Samsung Galaxy S4 possiede un display da ben 5 pollici in un corpo dalle dimensioni praticamente uguali a quelle del Samsung Galaxy S3.

Quindi se da un lato a livello estetico non vi è stata una grande evoluzione, apprezziamo però moltissimo la volontà di Samsung di proporre il suo top gamma con un display più grosso ma con delle dimensioni del terminale praticamente uguali. La differenza si nota effettivamente a livello di usabilità, con ad esempio una tastiera più grossa e comoda e un livello di usabilità delle app simile a quello dei normali phablet (tipo Galaxy Note).

Samsung Galaxy S4

A chi può interessare il Samsung Galaxy S4 e quale sarebbe la sua utilità reale?

Il Samsung Galaxy S4 è sicuramente uno smartphone adatto ad ogni persona che ha bisogno di un device intelligente ed evoluto e che possa essere utilizzato al meglio sia a livello multimediale che come vera e propria macchina fotografica. Inoltre le sue dimensioni abbastanza grosse possono permettere un utilizzo simile a quello di un phablet con possibilità di ad esempio utilizzare il device a livello lavorativo “base” (scrivere mail, documenti, gestire i profili social senza impazzire ecc.).

Utilità effettiva: multimediale, lavorativa base, vera fotocamera.

Caratteristiche Tecniche del Samsung Galaxy S4:

Il device presenta delle caratteristiche tecniche davvero di altissimo livello eccovi le principali che discuteremo subito sotto:

  • Display FullHD da 5 pollici (1920×1080, 441PPI)
  • Processore quad-core Cortex A15 Snapdragon 600 da 1.9 Ghz
  • Ram da 2 GB
  • Memoria Interna: 16/32/64 GB
  • Fotocamera anteriore da 2.1 Mpx con registrazione video in a 1080p
  • Fotocamera posteriore da 13 Mpx con registrazione video a 1080p
  • Vetro Gorilla Glass 3
  • Batteria da 2.600mAh removibile
  • Connettività attraverso WiFi 802.11 a/b/g/n/ac, Bluetooth 4.0, 3G, 4G, IR LED, MHL 2.0, GPS, NFC
  • Sensori di temperatura ed umidità
  • Android 4.2.2 Jelly Bean
  • Dimensioni di 136.6 x 69.8 x 7.9 mm con un peso di 130 g

Una scheda tecnica veramente di altissimo livello.

VOTO: 10

Display del Samsung Galaxy S4:

 Samsung Galaxy S4

Il display del Samsung Galaxy S4, un Super Amoled FullHD, è probabilmente il punto forte del terminale e la prima cosa che si nota di più quando si accende per la prima volta lo smartphone. La sua qualità è veramente subito molto visibile ed è in grado di stupirci per qualche minuto perché possiede dei colori davvero molto contrastati, reali e molto ben bilanciati, con un bianco quasi perfetto e dei neri che raggiungono una piena perfezione. Questa caratteristica è dovuta principalmente all’ottimizzazione raggiunta nella disposizione dei pixel che in questo caso sono stati disposti a diamante.

La risoluzione è anche lei fenomenale e se da una parte, anche con un Galaxy S3 era difficile riconoscere i pixel, in questo caso con il Galaxy S4, è praticamente impossibile! Il tutto grazie ad una densità di pixel davvero altissima cioè di 441 PPI (pixel per pollice).

Da notare anche l’incredibile sensibilità raggiunta da questo display che permette il suo utilizzo in alcuni casi senza toccare lo schermo oppure utilizzando i guanti.

L’angolo di visione è anche lui praticamente perfetto permettendo di guardare in modo soddisfacente il display anche se questo è posizionato quasi perpendicolarmente al nostro sguardo.

La luminosità pur non essendo a livelli entusiasmanti è assolutamente buona e permette di godersi il terminale anche sotto il sole più forte (meglio se senza occhiali da sole). Da notare che la gestione automatica della luminosità sia davvero molto migliorata, riconoscendo in pochi instanti un cambiamento di luminosità nell’ambiente e permettendo di scegliere un range minimo di luminosità da poter settare a proprio piacimento (funzionalità nuova e molto comoda!).

Voto: 9.50

Batteria del Samsung Galaxy S4: 

Una batteria da ben 2600 mAh e che crea un autonomia del device nella media e che in generale ci permette di arrivare fino a fine giornata se non si esagera troppo con il suo utilizzo. Dobbiamo dire che ci aspettavamo molto di più da Samsung su questo fronte però da un lato bisogna ricordarsi che il device possiede una serie di funzionalità e caratteristiche che inevitabilmente non posso che arrecare un grosso stress alla sua batteria (ad esempio il display FullHD e tutti i vari sensori).

In ogni caso, una giornata di utilizzo medio con tutti i sensori attivi ha creato i seguenti risultati soddisfacenti:

galaxy s4 batteriagalaxy s4 batteria 2

Voto: 6.50+ (il + rappresenta un possibile margine di miglioramento dovuto a nuovi aggiornamenti)

Design e qualità costruttiva del Samsung Galaxy S4:

Samsung Galaxy S4

Di sicuro a Samsung è mancata un po’ di originalità a produrre un terminale estremamente simile come design al suo predecessore.

In ogni caso siamo di fronte ad un Galaxy S4 ben studiato dal punto di vista delle proporzioni e delle forme (che risultano essere un po’ più squadrate rispetto al Galaxy S3) e che si tiene in mano molto bene grazie ad un’ottima ergonomia e leggerezza.

Samsung Galaxy S4

Purtroppo non è possibile dire di aver a che fare con materiali pregevoli perché il corpo dello smartphone è costituito da materiali plastici come il policarbonato. Dobbiamo però specificare che seppur questi materiali non siano di pregio, presentano però dei grossi vantaggi dovuti ad una facile e poco costosa sostituzione in caso di danno, una maggiore leggerezza, ma sopratutto alla possibilità di rimuovere la batteria.

Voto: 8.00

Software e interfaccia del Samsung Galaxy S4: 

Samsung Galaxy S4

Mentre sul lato interfaccia, il Samsung Galaxy S4 non ha subito una grande evoluzione rispetto al suo predecessore mantenendo la medesima interfaccia Touchwiz UX, a livello di software sono state aggiunte un numero davvero molto alto di funzionalità capaci di sfruttare i nuovi sensori introdotti.

Il numero di queste funzionalità sono davvero tantissime e cercheremo di spiegarvi le più importanti subito sotto commentandole in modo da farvi capire le loro effettive capacità e funzionalità.

Air View: E’ una funzionalità davvero molto carina che approda su smartphone senza dover utilizzare un pennino, come invece succedeva sul Galaxy Note 2 che permetteva il suo utilizzo solo mediante l’Spen. Questa funzione, sfrutta la sensibilità del display per far apparire delle anteprime sopra la porzione di schermo che si vanno ad indicare, e tutto senza fare effettuare un contatto fisico, ma a distanza di circa 1 cm, e sono riguardanti: info, immagini nella galleria, avanzamento di un video, i contatti nella propria rubrica e un piccolo zoom delle pagine web.

Una funzionalità sicuramente interessante ma che molto volte sembra esistere quasi solamente per creare degli effetti più “chic” che prettamente utili. Inoltre l’implementazione è limitata a pochi casi e ovviamente non è presente nelle app non di Samsung (tranne per Flipboard dove è stato implementato con successo).

Schermo intelligente: Delle funzionalità davvero molto utili che però andrebbero ancora implementate e ottimizzate da Samsung. Stiamo parlando delle capacità della fotocamera frontale di riconoscere i nostri occhi e di interfacciarsi con altri sensori per effettuare:

  • Standby Intelligente: se in uso il vostro schermo rimarrà attivo.
  • Rotazione intelligente: in base all’angolo di visualizzazione il software del vostro display si inclina in modo intelligente.
  • Pausa intelligente dei video: quando viene visualizzato un video se distoglierete lo sguardo il video si fermerà da solo.
  • Scorrimento intelligente: nel browser web stock di Samsung sarà possibile scorrere una determinata pagina o attraverso l’inclinazione del dispositivo oppure tramite l’inclinazione della propria testa.

Purtroppo queste funzionalità le abbiamo testate e si sono dimostrate essere molto imprecise, in molti casi non funzionanti e quindi scomode. Questo nella maggior parte dei casi è causato da una sensibilità non molto alta della fotocamera frontale che anche in situazione di luminosità quasi normale non risponde come dovrebbe. Inoltre se ad esempio si utilizzano dei normali occhiali da vista, il più delle volte, anche in caso di luminosità ottimale dell’ambiente, le funzionalità vi sembreranno quasi del tutto inutilizzabili.

Quindi sotto questo profilo Samsung dovrà cercare di migliorare la precisione del suo software dato che l’idea è sicuramente molto utile e interessante e se ben implementata non potranno che essere delle funzionalità davvero ottime!

Movimenti e controlli: La funzionalità migliore e forse meglio realizzata presente nel software del Galaxy S4. In pratica vi darà la possibilità di utilizzare per alcune operazioni dei movimenti e gesti della mano per controllare a distanza (massimo 7 cm) il vostro Samsung Galaxy S4.

Sarà dunque possibile con pochi gesti: sfogliare le pagine web, cambiare tab del browser, avere delle info rapide (vedere notifiche, app attive, ecc.) quando il vostro dispositivo sarà spento, spostare in modo veloce icone di app o widget nella Home e nell’Splanner, accettare una chiamata, fermare l’esecuzione di un brano musicale semplicemente appoggiando il palmo sul display, e molto altro…

A differenza delle funzionalità di schermo intelligente, queste non utilizzano la fotocamera frontale, ma sfruttano un sensore di prossimità che risulta essere piuttosto preciso e sopratutto utilizzabile anche in condizioni di scarsa o nulla visibilità. In questo caso siamo rimasti molto soddisfatti da queste funzionalità perché risultano essere sfruttabili praticamente in ogni frangente e senza grosse difficoltà.

Un ottimo lavoro di Samsung che potrà essere migliorabile “solo” nella velocità di esecuzione dei comandi a distanza che alcune volte risultano essere piuttosto lenti.

S Translator: S Translator è una nuova app presente su questo Galaxy S4, che permette di tradurre in maniera abbastanza veloce delle frasi dal parlato o dallo scritto in qualsiasi lingua. Queste frasi saranno inoltre sintetizzabili in modo da poterci permettere di effettuare delle conversazioni in una lingua sconosciuta.

Trattasi sicuramente di un app davvero molto interessante ma che al momento non possiede delle caratteristiche che lo rendono drasticamente migliore rispetto a Google Translate (se non per una qualità dell’audio maggiore).

Lettore ottico: Una vera e propria app che è in grado di catturare un qualsiasi testo attraverso la fotocamera posteriore, di digitalizzarlo in pochi secondi e di condividerlo.

Dalle nostre prove abbiamo potuto notare che l’app funziona piuttosto bene digitalizzando bene quasi tutto il contenuto di un foglio con testo anche piuttosto corposo.

Watch-on: Una funzionalità davvero interessante e che sfrutta il nuovo sensore ad infrarossi. In pratica il vostro Galaxy S4 si trasformerà in un vero e proprio telecomando per “qualsiasi” televisione presente in commercio. Inoltre vi farà da vera e propria guida TV consigliandovi i canali dove nel momento di utilizzo potrete trovare i programmi più interessanti e adatti alla vostra persona.

La funzionalità permette inoltre di settare vari telecomandi a seconda della “stanza” che utilizzerete, in pratica questo consente di avere più telecomandi per più TV e da poter usare in un unico device.

Watch-on l’abbiamo provato ed effettivamente risulta essere un’app davvero perfetta e ben funzionante su praticamente ogni televisore presente in commercio, anche quelli più vecchi e con magari marche meno conosciute.

Album foto: Una funzionalità sicuramente molto interessante che però necessità di essere resa un po’ più produttiva. In pratica consente di creare degli album fotografici anche in maniera del tutto automatica, ma che purtroppo risultano essere visualizzabili solo con il dispositivo perché esportabili solo in formato ssf., un formato che sembra essere utilizzabile da ben pochi programmi anche da PC (neanche photoshop lo apre al momento).

Una bella idea sicuramente, ma che necessità di essere implementata per poter sfruttare questi album anche all’esterno del proprio smartphone e magari per poterli stampare.

S Healt: Una nuova app per i maniaci dell’attività sportiva, per chi necessita di qualche consiglio dal punto di vista alimentare e per chi possiede qualche chilo di troppo e vuole dimagrire.

Possiede principalmente quattro modalità:

  • Compagno di passeggiata: E’ una modalità che in pratica funge da contapassi e che durante le nostre camminate ci dirà le calore bruciate, i metri/km effettuati durante una camminata. Sicuramente una funzionalità utile ed interessante che però tuttavia rimane acerba perché non è in grado di vedere il livello di inclinazione del “tracciato di una passeggiata” (se la vostra passeggiata sarà sul Monte Everest o in pianura, il software non se accorgerà, rivelando così dei dati sbagliati dal punto di vista del consumo delle calorie).
  • Compagno di allenamento: Una modalità in grado di riferire le calorie bruciate a seconda dell’attività sportiva effettuata. Sicuramente può essere utile ma anche in questo non ha nulla a che fare con un compagno di allenamento vero e proprio perché molto semplicemente l’app non gestisce i nostri allenamenti ma si limita di dire in base all’attività svolta quante calorie sono state bruciate.
  • Rilevatore di alimenti: Una modalità dedicata a registrare gli alimenti consumati durante la giornata e durante i vari pasti in modo da dirci le varie calorie introdotte e quando queste eccedono la propria alimentazione “consigliata”. Delle funzionalità che possono essere utili a chi effettivamente può avere qualche problema di alimentazione ma che risultano essere lente da seguire per dover segnalare l’alimento consumato  e forse anche troppo precise riguardo le quantità dei vari piatti.
  • Livello di comfort: Una modalità che sfrutta il termometro e l’igroscopio interno per calcolare il tasso di umidità e la temperatura di un dato ambiente. E in base a questo è in grado di dire se l’ambiente in cui si effettua la misurazione è più o meno sano.

Sicuramente trattasi di un’app davvero interessante e che può essere implementata tramite l’acquisto di appositi accessori.

Comandi vocali: Nel Samsung Galaxy S4 sono state implementate una serie di migliore a livello di comandi vocali, infatti adesso sono presenti non solo tramite l’applicazione Svoice. Ma alcune app e alcuni situazioni possono essere comandate sfruttando molto semplicemente la propria voce, in pratica si potrà ad esempio rispondere ad un chiamata semplicemente dicendo la parola “rispondi”, oppure potrà non essere accettata semplicemente dicendo “rifiuta”.

Eccovi una lista di azioni che possono essere compiute tramite i comandi vocali:

  • “rispondi” e “rifiuta” quando si riceve una chiamata
  • “aumenta volume”, “abbassa volume”, “pausa”, “riproduci”, “precedente”, “successivo”, quando si ascolta la musica con l’app musicale di Samsung.
  • “Chease” o “scatta” per scattare una foto all’interno dell’app fotocamera.
  • “rimanda” o “stop” per rimandare o fermare la sveglia

Delle funzionalità che sono assolutamente molto utili e anche piuttosto futuristiche, tuttavia non funzionano sempre ma in molti casi bisognerà veramente urlare per farsi sentire dal microfono del Galaxy S4.

Samsung Hub: E’ una nuova app che raccoglie in un unico spazio tutti i prodotti consigliati tra i cataloghi dei vari store di Samsung. Al suo interno infatti potrete trovare libri, musica, app, giochi e film consigliati. Sicuramente è molto ben fatto dal punto di vista grafico e utile per navigare tra i prodotti più consigliati senza dover accedere alle varie e singole applicazioni.

Group Play: Una funzionalità davvero interessante e che in pratica darà la possibilità di condividere in maniera istantanea una determinata immagine/ video con altri Samsung Galaxy S4! Da aggiungere anche la possibilità di creare una connessione tra più device per poter riprodurre in contemporanea un determinato brano. Questo darà la possibilità in pratica di creare un effetto sorround e di ascoltare musica a volume più alto e a qualità maggiore. E’ un grosso peccato la non retro compatibilità con i Galaxy S3 dato che trattasi di semplici limitazioni software.

Conclusioni riguardanti il software:

Quindi cosa dire, a livello di funzionalità il Galaxy S4 è stato arricchito davvero tantissimo rispetto al precedente, dobbiamo però dire che molte delle funzionalità espresso sopra molto probabilmente arriveranno in futuro anche su Galaxy S3 e che alcune di queste possono essere solo relativamente utili. Non abbiamo apprezzato molto le funzionalità riguardanti lo “schermo intelligente” che, sperano in aggiornamenti futuri, non possiamo che ritenere ancora molto acerbe.

Tuttavia i presupposti ci sono tutti e Samsung lavorando così tanto su questo software ha dimostrato di tenerci davvero molto a questo Galaxy S4 quindi non possiamo che apprezzare molto la cosa!

Voto: 9.00 + (il + rappresenta eventuali margini di miglioramento del software)

La fotocamera del Samsung Galaxy S4: 

Samsung Galaxy S4

Il Samsung Galaxy S4 possiede una delle fotocamere migliori presenti su smartphone e offre la possibilità ai suoi possessori di poter buttare via quasi completamente la propria “normale” fotocamera compatta.

Abbiamo svolto in questi giorni davvero molti test che provano una qualità generale davvero altissima per essere presente su uno smartphone. E dobbiamo dire che il Galaxy S4 si trova in difficoltà soltanto in alcune situazioni di luminosità molto bassa. Per il resto ci ha convinto molto se non per qualche forzatura del software che ad esempio non possiede una modalità macro Manuale, ma si limita ad averla del tutto automatica, oppure ad esempio non abbiamo apprezzato moltissimo il fatto di poter regolare l’ISO “soltanto” da fino 800 ISO.

Quindi le configurazioni manuali sono stati ridotti all’osso, però tuttavia troviamo una serie di funzionalità davvero interessanti (presenti anche nella Galaxy Camera) e che alle volte fanno la differenza, eccovele:

Bellezza volto: Migliorano in modo automatico i tratti del volto quando si eseguono delle foto a modo di ritratto. Una funzionalità della fotocamera che sembra funzionare piuttosto bene.

Scatto migliore: Una funzionalità in grado di scattare 8 scatti a raffica e di scegliere in modo automatico lo scatto migliore.

Volto migliore: Interessantissima funzionalità della fotocamera che riesce a scattare 5 foto a raffica e permette di selezionare il volto venuto meglio tra queste foto (anche con più persone). Una delle funzionalità più utili e interessanti presente su questo Galaxy S4!

Audio e scatta: Davvero molto suggestiva e bella questa funzionalità che permette di scattare una foto e di poter registrare sopra questa una traccia audio prossima allo scatto (fino a 9 secondi). E’ davvero una funzionalità interessantissima e alle volte emozionante di questa fotocamera, tuttavia ha il difetto che la traccia audio risulta essere ascoltabile solo su Galaxy S4.

Notte: La solita funzionalità di Google dedicata allo scatto di foto al buio e senza flash. Sembra funzionare abbastanza bene senza però raggiungere nessun livello di eccellenza.

Sport: La modalità di scatto della fotocamera che permette di scattare foto a soggetti in movimento. Dalla nostra prova sembra funzionare davvero molto bene

Panoramica: La funzionalità che ormai siamo quasi tutti abituati ad avere sul proprio smartphone. In questo caso è però una modalità già superata dal molto migliore photosphere che però non è presente sull’S4 (speriamo che venga implementato il prima possibile).

Cancellino: Una modalità interessante che permette di cancellare alcuni soggetti in movimento che normalmente possono disturbare una foto e renderla “mossa”. Sembra funzionare piuttosto bene.

Colore ricco: La normale modalità di HDR presente nelle fotocamere e che consente di ottenere contrasti e colori migliori sulle proprio foto. Funziona piuttosto bene anche se sarebbe stata più apprezzabile la possibilità di selezionare la sua intensità nei vari scatti.

Foto animata: Funzionalità davvero interessante che permette di creare delle foto con dei soggetti “selezionati” in movimento.

Dinamico: Davvero molto interessante questa modalità della fotocamera perché permette di avere un’esposizione multipla di un soggetto in movimento e di quindi vederlo muoversi in una sola foto scattata.

Doppia fotocamera in contemporanea: Interessantissima la funzionalità che permette di effettuare in contemporanea uno scatto con la fotocamera frontale e quella posteriore.  In questo modo sarà possibile auto-riprendersi durante uno scatto selezionando anche la dimensione e la forma della porzione di immagine dedicata alla fotocamera frontale.

Eccovi qualche esempio di foto scattate attraverso il Samsung Galaxy S4 in varie situazioni e visualizzabili a risoluzione piena tramite Dropbox: Clicca QUI

Quindi la fotocamera da ben 13 Mpx del Samsung Galaxy S4 è sicuramente molto soddisfacente ed in grado di sostituire definitivamente una fotocamera compatta. Tuttavia non ci è piaciuta più di tanto la scelta di Samsung di voler ridurre all’osso tutte le impostazioni manuali, cosa che può da una parte facilitare l’utenza media ma dall’altra può allontanare gli utenti leggermente più esperti.

Voto: 8.5

Videocamera del Samsung Galaxy S4: 

Entrambe le videocamere del Samsung Galaxy S4 (posteriore e frontale) offrono la possibilità di registrare video in FullHD con una qualità davvero di alto livello. Abbiamo apprezzato moltissimo la videocamera frontale da 2 Mpx che per la prima volta possiede finalmente anche lei la capacità di registrare video in FullHD e anche durante le video-chiamate possiede una qualità assolutamente superiore.

Da notare la possibilità di registrare video in contemporanea con entrambe le videocamere (come accade con le foto).

VOTO: 10

Aspetto Multimediale riguardante il Samsung Galaxy S4: 

Samsung Galaxy S4

Il Samsung Galaxy S4 risulta essere un device davvero incredibilmente completo per la multimedialità, l’audio della cassa presente posteriormente è migliorato sensibilmente sia a livello di volume che di qualità con bassi sicuramente più in evidenza rispetto ai treble.

Inoltre da notare che pur essendo la cassa sul lato posteriore possiede una buona diffusione dell’audio perché proprio sopra la cassa è presente una porzione di plastica che la stacca da un normalissimo piano. Questo consente al suono di non venir bloccato completamente da un qualsiasi ostacolo e consente al Galaxy S4 di mantenere un volume più alto in praticamente ogni situazione.

A livello multimediale il display FullHD e l’ampiezza consente inoltre di potersi godere video ad alta risoluzione che posseggono una qualità assolutamente incredibile e di altissimo livello.

Le cuffie in dotazione sembrano essere migliorate anche loro rispetto al Samsung Galaxy S3 a livello di qualità audio, ma questo può essere dovuto ad un miglioramento generale del chip che gestisce l’audio.

A livello di gaming non possiamo che essere estremamente soddisfatti dato che l’S4 gestisce in maniera perfetta praticamente ogni titolo presente sul Google Play e probabilmente ci vorrà ancora molto tempo prima di vedere giochi che possano sfruttare al 100% le sue vere capacità grafiche dovute alla GPU Adreno 320.

Samsung Galaxy S4

Quindi sul lato multimediale non possiamo che essere pienamente soddisfatti di questo prodotto!

VOTO: 10

Navigazione in Internet con il Samsung Galaxy S4: 

Samsung Galaxy S4

La navigazione in Internet con il Samsung Galaxy S4 è uno dei parametri più critici riguardanti la sua valutazione. Purtroppo infatti abbiamo notato una serie di peggioramenti rispetto anche ai suoi due predecessori e saranno infatti visibili alcuni scatti a livello di rendering delle pagine e qualche rallentamento anche nello zoom. Tuttavia sono rallentamenti che generalmente non influiscono in maniera troppo pesante sull’esperienza di utilizzo del browser.

In ogni caso è un peccato che per inserire una serie di funzionalità di gestione a distanza (di cui solo alcune funzionano veramente) Samsung non abbia ottimizzato a dovere il suo top gamma. Speriamo ovviamente in aggiornamenti futuri che sistemino il problema, nel frattempo, se proprio non sopportate di avere qualche scatto durante la vostra navigazione in Internet, potrete benissimo utilizzare un altro browser come Chrome che su Samsung Galaxy S4 sembra funzionare in maniera più che discreta.

VOTO: 6.50 + (il + tiene conto di possibili aggiornamenti al software applicati in futuro da Samsung)

Prestazioni del Samsung Galaxy S4: 

Prestazioni veramente da urlo per questo Samsung Galaxy S4. Il processore Snapdragon 600 è abbastanza potente da muovere in maniera fluida tutta la UI e la Ram da 2 GB è abbastanza capiente da permettere l’utilizzo di molte applicazioni in contemporanea e con il multiwindows attivo.

Eccovi qualche screenshoot di benchmark che testimoniano le sue prestazioni:

galaxy s4 benchmark galaxy s4 benchmark 2

Quindi su questo Galaxy S4 non abbiamo mai notato rallentamenti sia dell’interfaccia che delle applicazioni (tranne il browser).

VOTO: 9

Parte telefonica e connettività del Samsung Galaxy S4:

Samsung Galaxy S4

Il Samsung Galaxy S4 ha un modulo telefonico davvero molto ottimizzato. Le chiamate risultano avere un audio veramente buono e anche in vivavoce si comporta davvero molto bene.

Anche riguardo la connettività si comporta sopra la media prendendo il segnale anche in situazioni dove altri terminali in possesso non sono riusciti nell’impresa. La stessa cosa vale anche per il Wifi, ricevendo il segnale del proprio router in modo stabile, veloce e con un raggio d’azione sopra la media.

Conclusioni: 

Il Samsung Galaxy S4 è uno smartphone davvero tra i migliori presenti sul mercato, presenta delle caratteristiche che lo rendono veramente completo ed esclusivo. Sopratutto a livello di software dove Samsung è riuscita ad innovare il suo prodotto in modo da differenziarlo ancora una volta dal resto del mercato. Tuttavia lo stesso software in alcune (poche) funzionalità soffre ancora problemi di gioventù che Samsung non potrà che correggere!

VOTO FINALE: 8.70 +

Riassunto:

Pro:

  • Fotocamera a livello di una compatta
  • Videocamera frontale FullHD
  • Prestazioni da urlo
  • Display molto amplio con però dimensioni dello smartphone “limitate” (uguali a quelle del Galaxy S3)
  • Display stupendo
  • Perfetto a livello multimediale
  • Una miriade di funzionalità che possono soddisfare qualsiasi tipo di utenza

 

Contro:

  • Batteria solo nella media
  • Software che in alcune funzionalità è un po’ acerbo
  • Browser non perfettamente ottimizzato
  • Prezzo di listino alto, ma prezzo online molto più basso già dall’uscita (vedi offerta a fine pagina)

 

Per quanto riguarda il prezzo, il Samsung Galaxy S4 si trova a listino a 699€ però è già possibile trovare offerte capaci di farvi portare a casa il prodotto garanzia Italiana a soli 579€ attraverso Techmania.biz.

Subito sotto trovate il link per approfittarne dell’offerta: 

Samsung Galaxy S4 a 579€ da techmania.biz 

  • Elisa

    Ottima recensione! Sempre i numeri uno!

    • Andrea Odone

      Grazie mille Elisa ! :))) commenti come il tuo sono soddisfazioni! 🙂

  • Stefano

    Complimenti per la recensione. Ho anch’io l’S4 e confermo tutto quello che avete scritto nella Vs. bella recensione. Per quanto riguarda la batteria, è vero che il device possiede una serie di funzionalità e caratteristiche che inevitabilmente arrecano un grande stress alla batteria… allora, Samsung, metti una bella batteria da almeno 3000 mAh, no? Ah, è vero!!! La venderanno più in là… perchè questo è marketing!!!

  • sereno

    ho 70 anni sono anche io appassionato in tecnologia ma vorrei avere le tue conoscenze in merito sei molto più giovane di me e questo ti favorisce ma ti devo dire che sei molto bravo

  • Pingback: Samsung Galaxy S4: Recensione Crystal Cover e pellicole della Puro()

  • Pingback: Oppo Find 5: dal 27 Maggio sarà acquistabile anche in Europa a 399€()

  • fabrizio

    molto belle le foto…e bellissima la logistica…..nota: provo a fotografare in macro ma la messa a fuoco non me lo permette…come mai.

  • Pingback: I migliori accessori per Galaxy S4: il kit indispensabile.()