Samsung Galaxy S4: il display dopo 16 ore di accensione continue si danneggia!

In Corea del Sud è stato recentemente fatto un’interessante “esperimento” per saggiare la qualità del display di Samsung Galaxy S4.

Come alcuni di voi già sapranno gli schermi AMOLED presentano il problema del “burn-in“, ovvero questo avviene quando l’immagine precedente rimane impressa per alcuni secondi sul display.

Samsung Galaxy S4

Nel video che vi riportiamo in calce all’articolo potrete vedere il test che è stato condotto per circa 16 ore. Lo schermo è stato lasciato acceso a piena luminosità per tutto il frangente di tempo indicato con i colori bianco e nero.

burninverde

 

Alla fine delle 16 ore è stata notato che la traccia dell’immagine precedente si è verificata soprattutto con la schermata blu, quella verde, e viola. La schermata rossa non ha mostrato particolari problemi. Di solito il colore che si “usura” di più è infatti il blu.

Samsung Galaxy S4

Ci teniamo a sottolineare che si tratta di un risultato anche normale viste le condizioni in cui è stato fatto il test. Gli utenti che hanno acquistato un Galaxy S4 non si devono preoccupare per un uso normale del device.

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=ZSw1hYzLtCg’]

 

  • Khaino Zeitgeist

    Beh, mi sembra normale. 16 ore con la stessa immagine… penso che i sub-pixels siano diventati incandescenti. C’è da chiedersi se poi, il burn-in è sparito e dopo quanto.
    Per il resto, provate a tenere una lampadina accesa davanti agli occhi per 16 ore. Pure la retina avrebbe un burn-in e sicuramente l’immagine vi rimarrebbe impressa ab eternum.

  • Nicky Nicky

    Sarebbe molto interessante condurre lo stesso test su altri terminali e come diceva Khaino vedere anche dopo quanto tempo sparisce il burn-in per poter fare un confronto. Non credo che sia un’anomalia del S4…

  • Paolo

    Federica questo e’ il mio numero 3881110263