Per la gestione e la cura degli affari è uscito Google Admin

Non che fino ad oggi non ci fossero mai state applicazioni in grado di aiutare i vari manager a tenere sotto controllo i propri affari, ma a quanto pare Google Admin sembra essere l’applicazione perfetta per quanto riguarda l’ottimizzazione del nostro business. 

Purtroppo per la maggior parte di noi tutti, Google Admin non è proprio quella che potremmo chiamare app open source, in quanto è stata pubblicata esclusivamente (o quasi) per gli amministratori di Google in modo di aiutarli nel loro compito, in particolare nel gestire gli account delle loro cerchie ed organizzazioni.

Ovviamente, Google Admin è disponibile sia per smartphone che per tablet e, nel particolare, presenta diverse funzioni quali la gestione degli utenti, rendendone più semplice l’aggiunta e la rimozione, la gestione dei gruppi ed il controllo delle attività dei propri utenti. Insomma, Google Admin è l’applicazione ideale per i businessmen di Google, ovvero per molti, sebbene non per tutti. Come al solito, è facilmente scaricabile dal Google Play Store, dove nella descrizione troviamo anche delle serie raccomandazioni di usare password, pin e diversi sistemi di protezione al fine che Google Admin non sia utilizzato da terze mani, rimanendo un’applicazione ad uso esclusivo del possessore.

In quanto creata per un gruppo d’utenza di nicchia, come già abbiamo ripetuto più volte, Google Admin non ha sollevato esclusivamente pareri positivi, ma anche pesanti critiche, in quanto Google è conosciuto, insieme ad Android, la più grande forma di democrazia telematica ed il fatto che solo pochi possano accedere a questa ottima applicazione ha lasciato l’amaro in bocca a gran parte degli utenti. Se un giorno ne uscirà una versione revisionata ed aperta a tutti non lo sappiamo, ma di certo, come molti di voi, speriamo che Google Admin, presto o tardi, diventi di totale dominio pubblico.

Via