I-Mobile lancia IQ X e IQ XA: smartphone 4,7″ con fotocamera da 18 MPX

Nel lontano 2007 I-Mobile, azienda Taiwanese, lanciava il suo primo smartphone, una brutta copia del vecchio Sony Ericson W800, in grado però di realizzare i migliori scatti dei dispositivi disponibili sul mercato in quel momento.Dopo anni di silenzio l’azienda Taiwanese è tornata alla ribalta con il lancio di due device, tecnologicamente molto notevoli , quali IQ X e IQ XA.

Ma vediamo, nel dettaglio, le caratteristiche tecniche di questi due dispositivi:

  • Processore MediaTek quad-core Cortex-A7 (MT6589) a 1.2 GHz
  • Display da 4.7 pollici a 720p
  • Sistema operativo Android 4.2
  • Fotocamera anteriore da 8 megapixel
  • Fotocamera posteriore da 18 megapixel con autofocus e sensore BSI (presente anche il flash LED).
  • 1 GB di RAM
  • 4 GB di memoria interna con possibilità di espanderla sino a 32GB con microSD
  • dual GSM 900/1800 MHz per le frequenze radio
  • Solo IQ X: supporto HSPA+ fino a 42Mbps sulle frequenza 850/2100 MHz
  • Solo IQ XA: frequenze 900/2100 MHz.


i-mobile-iq-x-2

 

Da queste caratteristiche tecniche si può notare l’unica differenza, caratterizzata dalla frequenza di banda, che intercorre tra i due telefoni. Inoltre da notare anche che, come nel 2007 anche oggi, il punto di forza di questa azienda sia la fotocamera da ben 18 Megapixel.

Questi dispositivi saranno presto disponibili ad un prezzo di circa 300 $. Anche se le nostre fonti assicurano che non arriveranno nel nostro paese, noi speriamo sempre in un ripensamento.

Via