Google Keep arriva anche su Chrome

Google Keep, l’applicazione per Android integrata in Drive che permette la creazione e la condivisione di note e brevi appunti tra più dispositivi, è adesso disponibile ufficialmente anche su Chrome. Keep era in verità già accessibile ovviamente da web, ma adesso Google ha distribuito una applicazione apposita rilasciata tramite i canali del Chrome Web Store e che permette di integrare le funzionalità del servizio direttamente nel browser di casa Mountain View.

L’estensione è ovviamente disponibile in forma totalmente gratuita e aggiunge una piccola icona sulla barra degli strumenti del browser che dà immediato accesso a tutte le note e gli appunti salvati, con immediata sincronizzazione con i dispositivi che condividono il medesimo account. È garantito anche il supporto alla modalità offline nel caso non si disponga momentaneamente di una connessione internet, così che si possa continuare a prendere appunti e poi, una volta tornati nella Grande Rete, l’applicazione si occuperà automaticamente di sincronizzare note, appunti, immagini allegate e quant’altro ancora con i server di Google Drive. Il download è disponibile sul Chrome Web Store.