Google Glass: ecco StarFinder, il primo “gioco” per gli occhiali Google

Torniamo a parlare dei Google Glass, e questa volta lo facciamo mostrandovi quello che potrebbe essere definito il primo gioco disponibile per gli occhiali di Google: StarFinder.

Si tratta di un’app ancora alle prime fasi di sviluppo, ma che promette di offrire agli utenti una bellissima esperienza di utilizzo. Come è possibile capire dal nome, StarFinder serve a rintracciare le stelle nel cielo, o meglio ci aiuta a rintracciare le costellazioni restituendoci anche il nome del gruppo di stelle.

starfinder_google_glass-580x326

Semplicemente guardando verso il cielo in una qualsiasi direzione, gli occhiali sfrutteranno i vari sensori per identificare una costellazione e restituire a video una immagine digitale della forma che assumono le stelle collegate fra loro. Inoltre, questo “gioco” vi dirà anche qual è il nome della costellazione che state osservando.

A fine articolo potete vedere un breve filmato che illustra una simulazione del funzionamento di StarFinder. Sembra veramente un’app carina sopratutto per gli appassionati di astronomia o per chi vuole semplicemente saperne di più riguardo quello che ci circonda, lo spazio. 🙂

Che ne pensate?

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=X_XdPFLmroM&feature=player_embedded#!’]

via

  • li voglio e voglio un’app simile per Ingress! sarebbe (e sarà) una figata pazzesca

    • leonida73

      Hai ragione.
      Stesso pensando anche io alla stessa cosa, ingress.