Samsung Galaxy S4 Octa Core: test surriscaldamento superato!

Con il continuo aumentare della potenza a bordo, i nuovi smartphone android diventano sempre più fluidi e lag-free, ma questo comporta un surriscaldamento maggiore, che si attesta specialmente sul retro dello smartphone, in prossimità dei chipset.

A proposito di ciò, torniamo a parlare di Samsung Galaxy S4 nella sua variante Exynos 5 Octa Core.

Il noto sito cinese PcOnline.com.cn ha effettuato i test di surriscaldamento sul Galaxy S4 versione Octa Core, in quanto la grande potenza a disposizione su questo terminale, visti gli 8 core, lascerebbe pensare a un eccessivo surriscaldamento del terminale.

I test sono stati effettuati in diverse condizioni: stand-by con schermo spento, 30 minuti di gaming continuo, 10 minuti di fotocamera, connessione a internet con 3G per 30 minuti per visualizzare un video ad alta definizione. Fra ogni test c’è stato un intervallo di un paio di minuti al fine di far raffreddare il telefono ( la temperatura della stanza era di 20° celsius circa).

132293809_241n

 

 

Nonostante il gioco utilizzato fosse davvero pesante in termini di potenza grafica richiesta, la temperatura raggiunta dal dispositivo è stata soddisfacente. Stesso discorso vale per la connessione a internet in 3G con conseguente riproduzione video.

La principale area di emissione del calore è stata la parte frontale, in prossimità dell’altoparlante, e la parte posteriore, esattamente in corrispondenza del logo Samsung.

I ragazzi di PcOnline affermano che raramente nell’uso normale con una mano, si va a toccare queste due parti, per cui non è assolutamente un problema.

Comunque la temperatura media raggiunta è stata di 40° celsius circa. Pertanto il test si può dire concluso con successo. Brava Samsung! Il controllo della temperatura funziona in maniera davvero soddisfacente.

Via

  • marmorica

    Speriamo che con tutta questa potenza sia anche migliorata la fluidita e si blocchi il meno possibile quando si aprono applicazioni pesanti. Secondo me questo è più importante.