Zync lancia un tablet quad-core con display retina a soli 264 dollari!

L’azienda indiana Zync ha da poco ufficializzato una gamma di nuovi tablet android, per la precisione 3: il Dual 7.0, il Quad 8.0 e il Quad 9.7, di cui quest’ultimo con un incredibile display retina.

Molto semplice la nomenclatura scelta da Zync; infatti i nomi svelano già il processore e le dimensioni del display. Ma andiamo ad analizzarli in ordine di caratteristiche:

Partiamo dal più piccolo dei tre, il Dual 7.0: è dotato di un processore dual-core da 1.6 GHZ, 1 GB di memoria Ram, 8 GB di memoria interna espandibile tramite micro-sd e di un display da 7 pollici 5-point multi-touch capacitivo con risoluzione di 800×480. Il reparto fotografico è corredato da una fotocamera posteriore da 2 megapixel e una fotocamera anteriore da 0.3 megapixel.

Batteria da 3,000 mAh e peso di soli 313 grammi. Prezzo? 5,990 Rs indiani, ovvero circa 113$, corrispondenti ad 86 euro; quindi decisamente interessante.

Passiamo al Quad 8.0 : processore quad-core da 1.5 GHZ, GPU Mali-400, 2 GB di memoria RAM, 16 GB di memoria interna espandibile tramite micro-sd e display da 8 pollici 10-point multi-touch capacitivo HD IPS con una risoluzione di 1024×768 pixel.

Comparto fotografico migliore rispetto al fratello più piccolo, con una fotocamera posteriore da 5 megapixel e una anteriore da 2 megapixel. La batteria è di 5,400 mAh, mentre il prezzo è di 12,990 Rs indiani, ovvero circa 245$, 187 euro.

Infine abbiamo il Quad 9.7 (foto in apertura articolo), dotato dello stesso identico hardware del Quad 8.0, con la “sola” differenza di avere un display incredibilmente risoluto: parliamo di un retina display da ben 2048×1536 pixel, stessa risoluzione di iPad per intenderci. Ovviamente anche la batteria subisce un incremento e passa a 8,000 mAh.

La cosa incredibile è il prezzo: infatti il Quad 9.7 costa soltanto 10$ in più rispetto al Quad 8.0! Inoltre tutti e 3 i tablet montano Android 4.1 Jelly Bean.

E’ possibile acquistarli solo in India, non sappiamo se saranno esportati anche negli altri continenti; sicuramente la vendita resterà circoscritta al paese d’origine dell’azienda.

E voi cosa ne pensate? Se fosse possibile acquistereste uno di questi tablet economici?

Via