WhatsApp per android aggiorna le politiche di pagamento

Come sappiamo, la famosissima applicazione per android di instant messagging, WhatsApp, è da tempo diventata a pagamento. 

Il costo previsto è di 0,89 centesimi l’anno, ma arrivano nuovi piani di abbonamento. infatti, come potete vedere dallo screenshot, sarà possibile ottenere abbonamenti triennali o quinquennali.

La disponibilità di questi piani di abbonamento attualmente è limitata solo ad alcuni paesi. Probabilmente la società vorrà aspettare i primi feedback, per poi diffonderli nel resto del mondo.

Riepilogando:

  • Abbonamento annuale 0,89 centesimi
  • Abbonamento triennale 2,40 euro
  • Abbonamento quinquennale 3,34 euro

Convengono? Facendo un calcolo veloce, nel caso dell’abbonamento triennale si risparmiano 0,27 centesimi rispetto a quello annuale, mentre nel caso dell’abbonamento quinquennale si risparmiano ben 1,11 euro. Quindi un lieve risparmio c’è.

Se dovessero essere confermati per l’Italia, vi consigliamo vivamente quello quinquennale, se siete assidui utilizzatori di WhatsApp messenger.

Comunque per chi ancora non lo conoscesse, ai nuovi utenti è concesso un anno gratuito, dopodichè vi verra notificata la richiesta di pagamento.

Se volete scaricarlo, potete trovarlo sul Google Play Store al seguente link.

Via

  • Qu4sar

    non credo che quello quinquennale meriti visto che tra cinque anni whatsapp potrebbe essere un messenger obsoleto…

    • Carlo Piccione

      Valutando il risparmio in termini monetari, conviene. Certo non possiamo essere sicuri che verrà utilizzato, ma io sono fiducioso vista la fama che aleggia attorno questo programma.