HTC One non basta, ancora perdite allarmanti per HTC!

Nonostante la presentazione e l’imminente lancio del promettente HTC One, questo 2013 si apre ancora con numeri negativi da far paura! Sono diversi i motivi che continuano a far scendere i ricavi aziendali, come la concorrenza agguerrita a cui HTC non riesce a tener testa. 

A breve verrà lanciato il nuovissimo HTC One che promette davvero bene e che, forse, riuscirà a risollevare quello che sembra un declino ormai inarrestabile. Nonostante l’ottimo lavoro svolto su quest’ultimo device, i dati di vendita di Gennaio e Febbraio parlano ancora in tal senso.

I numeri rilasciati dalla stessa HTC parlano da soli: le vendite di Febbraio hanno fatto registrare un incasso di 381.7 milioni di dollari, in calo del 44% rispetto allo stesso mese del 2012 (685.8 milioni di dollari) e del 27% rispetto a Gennaio 2013.

Questi dati sono davvero preoccupanti: dal 2010 ad ora l’azienda non ha mai registrato un calo di vendite così vertiginoso. Il vero problema della casa Taiwanese è che non riesce a tener testa alla concorrenza, sia nella fascia alta con Samsung ed Apple, sia nella fascia medio-bassa con Huawei e ZTE. Sono ancora i dati che inchiodano HTC, infatti è riuscita a vendere solo 32 milioni di device nel 2012 rispetto ai 43 milioni del 2011.

Sembra quindi che il futuro del produttore dipenda dal nuovo HTC One che è frutto di un lavoro ben studiato su tutti i fronti e con novità interessanti, come gli ultrapixel o HTC ZOE. Quello che scoraggia molte volte gli utenti sono i prezzi elevati dei device, invece sarebbe una buona strategia di marketing l’opposto, cioè vendere device a prezzi competitivi per avere nuovamente la fiducia degli acquirenti.Voi cosa ne pensate?

Via

  • Dani7B

    Penso che l’iPhone lo vendono a peso d’oro e la gente si indebita per comprarlo, quindi vendere i device a prezzi competitivi non penso sia la scelta migliore. Anche la Samsung vende l’S3 a prezzi tutt’altro che economici eppure se vai in giro ce l’hanno quasi tutti. Credo che l’unico punto debole dell’HTC è stato il marketing e con gli eventi che son stati organizzati per l’HTC One e tutte le innovazioni che questo dispositivo porta con sé, sicuramente l’HTC riuscirà a risollevarsi degnamente

  • mallegro

    Beh, nel mio piccolo il One X in offerta da Unieuro l’ho comprato appena comprato, sostituisce il Sensation XE acquistato 12 mesi fa in offerta da Euronics che a sua volta ha sostituito l’HD2 di Mediaworld. HTC fa ottimi prodotti a prezzi un poco alti, in offerta sono acquistabili con grande soddisfazione.