Android e Chrome OS resteranno separati

Android e Chrome OS resteranno separati”: sono queste le parole di Eric Schmidt CEO di Google. Chrome OS e Android rimarranno due sistemi operativi distinti e non si prevedono fusioni fra i due. Gli obbiettivi e le funzioni che devono ricoprire sono diversi ed indirizzati per device molto diversi tra di loro. Dunque nessuna fusione in vista, infatti, con queste parole Eric Schmidt ha messo fine a dei rumors che giravano da un po’ di tempo.

Del resto c’era anche da aspettarselo, i due sistemi nati in ambiti e per usi diversi malgrado abbiano dei punti di convergenza, sono essenzialmente pensati per essere usati su macchine diverse tra di loro. Chrome OS è l’alternativa a Windows sui notebook ultra leggeri e negli USA sta avendo un discreto successo in termini di vendite.

Al contrario Android non è stato mai immaginato per essere usato su un pc ma fin da subito il team di developer si è concentrato sullo sviluppo di un’interfaccia touchscreen concetto che è stato poco sviluppato su Chrome OS che mira ad un interfaccia che prevede l’uso di mouse e tastiera fisica.

A voi sarebbe piaciuta una fusione fra i due OS? Che cosa avrebbe scaturito? Ditecelo con un commento! 🙂

VIA