Video | Sony Xperia Z, il device a prova di sub

Design elegante, materiali di tutto rispetto e specifiche tecniche che non hanno nulla da invidiare alla concorrenza. Questo è l’identikit del nuovo Xperia Z di Sony, lo smartphone di cui tanto si è parlato in queste ultime settimane.

Ma c’è una caratteristica in particolare che distingue il gioiellino del colosso coreano dagli altri device presenti sul mercato: l’Xperia Z è capace di resistere all’acqua, tanto che lo si può immergere in una piscina o nelle acque marine senza timori di sorta!

Vogliamo immortalare i nostri figli alle prese con le prime prove di nuoto, o scattare qualche ricordo di splendidi fondali marini? Con l’Xperia Z di Sony è possibile farlo e a riprova di ciò vi segnaliamo un interessante test di ripresa subacquea.

Certo, magari qualcuno potrebbe apparire un pò restìo a far entrare il dispositivo in contatto con l’acqua, ma più volte i test di certificazione hanno ribadito che la resistenza è garantita ad una profondità di un 1metro, e per un lasso di tempo di circa 30minuti.

Via