Acer lancerà a Gennaio l’Iconia B, l’alternativa economica al Nexus 7

Anche Acer proporrà a breve sul mercato un nuovo tablet da 7 pollici che avrà come obiettivo quello di detronizzare il Nexus 7 di Asus che domina indiscusso la scena dei tablet Android da 7 pollici.

Si tratta dell’Iconia B e sarà lanciato a Gennaio stesso in India a 7999 INR che al cambio attuale corrispondono circa a 147$ quindi un prezzo di 50$ inferiore rispetto a quello del Nexus 7. Ed inferiori sono anche le caratteristiche tecniche che non riescono a rivaleggiare ad armi pari col primo tablet della Google Experience.

  • Display da 7 pollici con risoluzione di 1024×600
  • Processore dual-core MediaTek 1.2 GHz
  • Sistema Android 4.1.2 Jelly Bean
  • RAM 512 MB
  • Memoria interna 8GB
  • Connettività Wi-Fi, GPS, Bluetooth 4.0
  • Supporto microSD
  • Peso 320 grammi

Molto probabilmente l’Iconia B arriverà in Italia col cambio dollario-euro 1:1, quindi dovrebbe costare circa 150€ che comunque resta un prezzo inferiore rispetto al Nexus 7. Unico plus resta il supporto per la microSD che come sappiamo manca sul Nexus 7, ma dall’altro canto il Nexus 7 domina in ogni settore ed inoltre gli aggiornamenti dipendono da Google ed è inutile dire che sono abbastanza celeri.

L’unica arma a disposizione di Acer potrebbe essere quella di proporre il device ad un prezzo intorno ai 100-120€ per invogliare l’utente occasionale ad acquistare un tablet. Staremo a vedere…

Via

  • asd

    non si sa se avrà fotocamere?

    • AndreaOdone

      ciao no… non dovrebbe avere la fotocamera purtroppo….

  • maxxxp

    Mah, il nexus 7 16gb costa sui 189-199 euro , questo costerà anche 50 euro in meno e avrà la microsd ma ha in meno:
    -la cpu
    -la gpu (il tegra3 ha una marcia in più)
    -ram
    -gli aggiornamenti G, passati e futuri e ottimizzati al meglio
    -la memoria interna di base
    -il display , che già ha risoluzione inferiore ma dubito anche avrà il gorilla glass come il n7
    -è Acer , francamente marca che mi da ben poca fiducia, sopratutto per l’assemblaggio.
    Per me tutto ciò li può valere quei 40-50 euro in più minimo , quindi o verrà fuori che costerà meno di 100 euro oppure è un tablet inutile.