One X+ e Droid DNA non bastano, HTC in caduta libera!

HTC continua a registrare dati negativi dopo quelli già scadenti del Q3. Questo per la casa taiwanese non è certo la novità dell’anno. Il tutto avviene inesorabilmente nonostante l’introduzione nel mercato della serie One ad inizio anno e, da poco, la presentazione del One X+.

Bisogna che HTC si muova al più presto, attuando nuove strategie di mercato o facendo dei cambiamenti importanti nei propri uffici marketing (vedi la nuova sponsorizzazione della popstar Rihanna), oppure continueremo a leggere ancora news come queste nei prossimi mesi.

I numeri parlano da soli e sono impietosi : 61% di entrate in meno rispetto ad ottobre 2011. Le cifre di novembre sono meno allarmanti ma sempre significative, poiché il fatturato è di 732 milioni di dollari, il 31,4% in meno rispetto a novembre 2011.

Dunque alla casa produttrice di Taiwan non resta che sperare nelle vendite del periodo natalizio e in quelle del nuovo phablet Droid DNA. Inoltre ci sono grosse attese da parte dei clienti dopo i rumors trapelati su un futuro smartphone denominato M7.

Via

  • Devono migliorare marketing, htc Sense, e design più sottili!

  • Roberto Hawtin

    LOL oramai le notizie bisogna leggerle solo da un blog altrimenti ci si ritrova nella mia situazione…su un blog dicono che htc si sta riprendendo, qui invece che sta precipitando