In Cina regna Android, ad Apple solo il 5% del mercato

Una ricerca di Informa Telecoms & Media conferma la rapida ascesa di Android sul mercato Cinese, nel quale domina incontrastato. Infatti, nonostante la recente commercializzazione di iPhone 5 anche in Cina, ben due terzi del mercato rimangono in mano a Google.

Questa notizia non fa che confermare l’ottimo impatto che Android ha avuto in Oriente, migliorando i recenti dati di vendita in ambito mobile. La situazione è, invece, nettamente ribaltata se si guardano i dati relativi ad Apple e Microsoft.

Si tratta di un misero 5% di vendite sul territorio Cinese per la casa Californiana che, secondo Informa Telecoms & Media, potrebbe ulteriormente diminuire se non venisse presentata una versione di iPhone con supporto alle reti TD-LTE, una rete pensata appositamente per il mercato Cinese.

Invece, gli smartphone Windows Phone presenti in Cina sono soltanto dell’1%, ma dovrebbero essere destinati ad una lieve ascesa grazie al recente accordo tra Nokia e China Telecom.

Inoltre, Android crescerà ulteriormente anche negli U.S.A,  che rappresentano il secondo mercato in ordine di vendite. È previsto che entro la fine del 2013 il software di Google sarà presente su oltre il 50% dei device americani.

La crescita di Android è ormai inarrestabile, e tutto viene confermato da Informa T&M che preannuncia che, se in casa Apple non vi sarà una forte ondata di innovazioni, questa sarà destinata ad un drastico calo in poco tempo.

Via