Huawei Ascend Mate lancia la sfida al Samsung Galaxy Note 2

Huawei si appresta a scendere in campo nel settorei dei phablet e lo fa in grande stile (è proprio il caso di dirlo) visto le dimensione dell’Ascend Mate che saranno di ben 6.1 pollici!

Ed ecco che Huawei non usa mezze misure ed in un’immagine sfida il capostipite della categoria dei phablet ossia il Galaxy Note 2.

I 5.5 pollici sono ovviamente quelli del Galaxy Note 2 e nell’immagine Huawei sottolinea come uno schermo cosi grande e Full HD (non che quello del Note 2 sia piccolo eh…) possano farci godere a pieno i dettagli di tutte le nostro foto e video ad esempio. Ma il successo del Note 1 e del Note 2 di certo non è dovuto alle dimensioni ritenute eccessive da gran parte degli utenti smartphone.

Il successo della linea Note è senza dubbia dovuta alla personalizzazione del device ma soprattutto alla S-Pen ed alle applicazioni ad essa dedicata ed appositamente studiate. Senza dubbio dal punto di vista hardware l’Ascend Mate potrà senza dubbio dire la sua.

Schermo da 6.1 pollici ma Full HD, processore K3Ve quad-core a 1,8 GHz prodotto da Huawei, 2 GB di RAM, Fotocamera posteriore da 13 Megapixel, una batteria da 4.000 mAh ed Android Jelly Bean 4.1.2. Non ci resta che attendere pochi giorni ed ammirarlo al CES 2013 di Las Vegas.

Troppi 6 pollici per catalogarlo come telefono? Lo considerate un tablet? Lo comprereste? A voi “l’ardua” sentenza…

 

Via