Google Glass: nuovi brevetti e nuove funzioni in programma!

Gli occhiali del futuro di Google continuano a far parlare di se. Oggi scopriamo un nuovo brevetto riguardante il pinch-to-zoom che sarà integrato con i Google Glass, per sfruttare funzioni ed applicazioni aggiuntive!

Nell’immagine mostrata qui sotto si parla di un brevetto chiamato “Viewfinder Mode“, la quale ci permette di mirare ad una determinata zona e interagire con essa: ingrandimenti via pinch-to-zoom, drag-and-drop per spostare l’elemento in altri punti e via discorrendo. Sarà possibile dunque ingrandire del testo o semplicemente spostare una parte di immagine visualizzata in un altro punto.

Sarebbe davvero bello se i Google Glass fossero in grado di sfruttare applicazioni di photo-editing per esempio, ma tutte queste gesture appena definite potrebbero essere usate in svariati ambiti operativi.

La rivoluzione sta per arrivare e Google di sicuro ne sarà il protagonista. Ormai manca “solo” qualche anno di sviluppo prima di vederli in vendita al grande pubblico, ma sicuramente questi Google Glass saranno entusiasmanti.

Via

  • leonida73

    “Sarebbe davvero bello se i Google Glass sarebbero”  … Cosa? ma è italiano?

    • Ti ringrazio per la segnalazione e mi scuso moltissimo.
      A volte la foga di scrivere velocemente combinato con lo stress da studio e lavoro gioca brutti scherzi. 🙁

      • leonida73

        Nulla, è un caso che l’ ho visto, faccio schifo in italiano

  • Cattux

    Google è nel ruolo dell’innovatore, chissà se Apple si strapperà i capelli in preda a una crisi di nervi per non esserci riuscita prima lei…