Recensione Nexus 10 by Caotic.it

Abbiamo potuto provare questo device per un periodo sufficiente ad  analizzarlo nel modo migliore! La prima impressione che vi abbiamo raccontato nell’articolo dedicato alla  nostra videoanteprima è stata assolutamente buonissima, la stessa cosa è stata anche per la nostra videorecensione. E dopo giorni di studio e di analisi tecnica non possiamo che rimanerne soddisfatti ancora di più!

Il Google Samsung Nexus 10 è il Tablet Android più evoluto della storia avendo delle caratteristiche tecniche di altissimo livello sotto ogni fronte, accompagnate da un software anche lui assolutamente impareggiabile, Android 4.2!

Dopo questa breve ma attenta premessa non possiamo che cominciare la nostra recensione di questo Tablet. Un prodotto destinato a modificare probabilmente il destino dei tablet Android che nella fascia da 10 pollici era sicuramente surclassato dai suoi più acerrimi nemici. Da un lato Apple, con i suoi iPad e dall’altro Windows che adesso sta cominciando a proporre terminali assolutamente di ottimo livello, ma con prezzi molto più alti per qualsiasi versione.

A chi può interessare questo device e quale sarebbe la sua utilità reale?

Questa domanda è anche di troppo semplice risposta, il Nexus 10 infatti è un tablet veramente adatto ad ogni tipo di utilizzo, anche a livello lavorativo base.

Ad esempio in questo caso vi sto tranquillamente scrivendo direttamente da tablet e lo faccio comodamente da browser. Inoltre e i servizi di google permettono di poter usufruire sempre di una grande quantità di utility sempre affidabili e che permettono anche di risparmiare spazio e di sincronizzare tutto in rete.

Se vi state chiedendo se questo tablet può essere adatto per  lavorare, la risposta dipende prettamente dal tipo di lavoro che fate.

Se dovete svolgere lavori di grafica con software di alto livello, allora sicuramente questo prodotto non fa per voi, ma se nel vostro lavoro vi serve un tablet che vi permetta di scrivere, controllare mail, oppure gestire i vostri social network, allora Nexus 10 può fare per voi e molto probabilmente ne rimarrete molto soddisfatti!

Se invece non siete interessati ad utilizzi strettamente lavorativi, il device fa proprio al caso vostro!

Potrete guardare film comodamente, ascoltare musica di qualità, navigare su internet in maniera efficace e veloce, sfruttare applicazioni per la chat, giocare e molto altro.

Utilità effettiva: multimediale, lavorativa base.

Caratteristiche tecniche

Il terminale presenta delle caratteristiche tecniche da urlo ed anche esclusive!

  • Display 10.1 pollici 2560 x 1536
  • CPU Exynos 5 cortex-a15 da 1.7GHz Dual Core
  • 2GB di RAM
  • 32GB e 16GB di memoria interna, non espandibile
  • Fotocamera posteriore da 5 megapixel e frontale da 1.9 megapixel
  • Batteria da 9000 mAh
  • GPU Mali-T604 (quad-core)
  • Android 4.2

La CPU Exynos 5 è una Cortex-a15 di nuova generazione da ben 1.7 Ghz Dual Core ed è inoltre accompagnata da una RAM da ben 2 GB e una GPU Mali-T604!

Due sole parole per descrivere le prestazioni di questo tipo di soluzione hardware: fluidità massima!

Mai notato un rallentamento o uno scatto, anche quando erano aperte tantissime applicazioni in contemporanea e anche nei giochi più pensanti non abbiamo mai notato cali di frame rate, anzi abbiamo notato una fluidità di altissimo livello!

Voto: 9

Display

Finalmente anche nel mondo Android esiste una tablet con risoluzione superiore alla FullHD, arrivando di fatto a toccare nuovi livelli qualitativi di visione di immagini e video!

Non a caso stiamo parlando di una densità di pixel mostruosa per un dispositivo da solo 10.1 pollici e che supera quella dell’iPad di terza e quarta generazione!

La risoluzione di questo device è di ben 2560×1600 pixel con una densità assolutamente elevata pari 300 PPI(L’iPad di nuova generazione ha 264 PPI).

Una risoluzione e una densità di pixel che oltre ad essere spaventosa è anche da record! (il Nexus 10 è il primo dispositivo mobile con queste caratteristiche)

A livello pratico cosa comporta questa risoluzione? Semplice, non è assolutamente possibile notare il minimo pixel sul proprio display (neanche avvicinandosi allo schermo!)

Ma superato l’aspetto risoluzione siamo di fronte anche un display con panello PLS LCD che è molto buono anche a livello di qualità dei colori e di luminosità e che presenta inoltre un touchscreen molto reattivo e anche resistente, adottando il Gorilla Glass 2 come vetro.

I colori sono davvero molto reali e ben bilanciati, i contrasti sono buoni e i colori nero e bianco sono piuttosto reali e non presentano sfumatura evidenti.

Per quanto riguarda la luminosità siamo a livelli accettabili permettendoci il suo utilizzo all’aperto sotto il sole. (anche se non siamo al livello di un display con pannello IPS)

A questo punto dobbiamo trarre le conclusioni del caso: il Nexus 10 possiede un display fantastico dove non siamo assolutamente riusciti a trovare dei grossi difetti.

Voto: 9.50

Batteria:

Siamo rimasti molto soddisfatti da questa batteria da 9000 mAh che sembra quasi essere infinita. Vista la capienza ci aspettavamo qualcosa di più rispetto ad un normale tablet, ma in questo caso ha veramente superato il segno permettendoci di superare le 13 ore di utilizzo molto intenso a luminosità medio/bassa (in casa) in cui l’abbiamo utilizzato come un vero PC per:

  • Giocare 1 ora a ShadowGun Dead Zone e 20 minuti a Need for Speed Most Wanted,
  • Navigare su internet 1 ora e 30 minuti
  • 30 minuti di videochiamata skype
  • 2 ore e 30 minuti di scrittura tramite Google Drive (online)
  • 2 ore e mezza di musica ad alto volume con le casse tramite Google Music (online)
  • Skype sempre attivo
  • Altro

In poche parole non possiamo che essere estremamente soddisfatti di questo prodotto a livello di autonomia.

Unico difetto secondario, i tempi di ricarica sono davvero molto lunghi, sebbene non li conosciamo precisamente, perché l’abbiamo ricaricato sempre durante il sonno. (possiamo ipotizzare che siano anche più di 5 ore)

Voto: 9

Fotocamera e videocamera:

La fotocamera pur essendo da “soltanto” 5 MP si comporta davvero molto bene sia a livello di qualità di scatto che in velocità e focus. Grazie ad Android 4.2 Jelly Bean, la sua interfaccia è stata davvero molto migliorata e semplificata e le velocità di passaggio da modalità fotocamera a galleria è diventata praticamente istantanea. (basta fare uno swipe verso destra)

La velocità di scatto è quasi istantanea e dobbiamo dire che anche l’autofocus è davvero molto veloce e preciso!

Apprezziamo tantissimo la semplicità in generale di questa nuova interfaccia, che seppur al primo approccio può risultare scomoda poi noterete che dopo qualche minuto di prova vi sembrerà perfetta e semplicissima per il vostro utilizzo quotidiano.

I video sono registrabili in FullHD e la loro qualità è assolutamente molto alta.

Da citare assolutamente la funzione di Photosphere dove il software permetterà di fare foto bellissime e semplicissime con visuale a 360°. Eccovi il nostro esempio di qualche giorno fa: esempio su Google Plus

Ed anche qualche foto che abbiamo scattato da Nexus 10:

Voto: 8

Software e interfaccia:

Android 4.2 Jelly Bean si è dimostrato veramente un aggiornamento di non poco conto e che sembra aver portato ad Android una dose di semplicità di utilizzo che normalmente è stata sempre presente solo su iPad. Ovvio che ancora non siamo a quel livello (e non ci arriveremo mai! 🙂 ) però dobbiamo dire che in realtà la vera differenza è rappresentata a livello di interfaccia “desktop” che su iPad proprio non esiste e che personalmente ho sempre apprezzato molto in un dispositivo mobile.

Bellissimo e davvero funzionale il nuovo sistema di tendine a scomparsa per le notifiche e per le impostazioni rapide. (vedi videorecensione)

Da notare anche la possibilità di immettere diversi utenti di sistema, un po’ come è possibile normalmente su sistema operativo Windows. Per la prima volta Android 4.2 ha portato questa importante e utilissima funzionalità anche sui tablet e non possiamo che esserne felici!

Abbiamo anche riscontrato che grazie ad un processo di Renderscript il software risulta particolarmente più evoluto rispetto a quello dei suoi fratelli minori, il tutto per garantire un sostegno maggiore dell’hardware nei confronti del suo display ultra-risoluto!

Unica cosa che avremo voluto veder implementata in un tablet di questo tipo è la modalità multi-windows, adesso presente unicamente per alcuni dispositivi della famiglia Samsung Galaxy (Galaxy Note 1/ 2/ 10.1 e Galaxy S3).

Purtroppo il sistema operativo puro di Android, ancora non consente di usare una tale funzionalità però siamo certi che entro poco, magari alla prossima versione di Android, la vedremo implementata perché è semplicemente molto importante per poter sfruttare al massimo le intere potenzialità di un device con ben 2 GB di RAM.

Voto: 9

Aspetto multimediale:

Il Samsung Nexus 10 sembra un tablet praticamente perfetto a livello multimediale: è infatti possibile ascoltare musica ad alta qualità sia da speaker che tramite le cuffie (non in dotazione nella confezione), guardare film interi a risoluzione sorprendente che faranno impallidire una qualsiasi televisione FullHD.

Gli speaker rivolti verso l’alto sono semplicemente fantastici, garantendoci una qualità e un volume audio davvero molto alto.

Inoltre risulta essere incredibilmente adatto anche per giocare, facendoci godere qualsiasi titolo di nuova generazione in maniera molto soddisfacente! Tanto per citare qualche titolo abbiamo testato con risultati sorprendenti: ShadowGun DeadZone, Rayman Jungle Run, Virtua Tennis, Need For Speed Most Wanted ecc.

Con questi e altri titoli non abbiamo mai notato rallentamenti di nessun tipo e le fluidità è sempre stata di altissimo livello.

E’ un tablet perfetto anche per la lettura degli ebook, magari sfruttando il servizio di Google Play Libri.

Inoltre è da notare che anche a livello di applicazioni compatibili sembrano essercene davvero tante, se non addirittura tutte quelle presenti per i normali tablet Android e tutte si adattano perfettamente alla risoluzione di questo display ultra-risoluto.

Voto: 9

Qualità costruttiva e design:

 

Il Nexus 10 è un tablet certamente grosso avendo 10 pollici di diagonale del display, ma è molto sottile con solo 8,9 mm di spessore e anche molto leggero, con un peso complessivo di solo 603 g che è ben bilanciato nel terminale.

A livello di design sembra ben curato e con forme che si slacciano dalla media dei normali tablet attuali e che anzi sembrerebbero addirittura voler nascondere un ipotetico “voler fuggire” da qualsiasi problema legale contro Apple e il suo iPad. Il Tablet che abbiamo analizzato infatti, ha forme tonde e leggere, senza possedere il minimo spigolo in nessuna posizione.

Da notare anche la scelta dei materiali plasticosi, quasi morbidi, che danno una bellissima sensazione al tocco e che quasi sicuramente potranno proteggere il prodotto da urti quasi come se possedesse di già una cover protettiva. (questo materiale è presente anche sui sottili lati del terminale)

Come piccolo difetto abbiamo notato una forse troppo accentuata larghezza dei bordi del display, che però lasciano spazio ad una bella presa del terminale senza dover per forza rischiare di toccare lo schermo. (cosa che può creare qualche malfunzionamento in alcuni tablet dai bordi molto limitati)

A livello di ergonomia il tablet può essere preso solo e sicuramente utilizzando due mani a causa delle ovvie dimensioni però la plastica morbida che ricopre la parte posteriore e laterale, consente una presa molto decisa e sicura. (difficilmente perderete la presa come invece può accadere con tablet fatti di plastica dura)

Voto: 8

Navigazione in Internet:

Qui noi di Caotic.it saremo costretti a fare qualche critica, speriamo costruttiva, infatti il browser Stock di questo Nexus 10 è il famosissimo Chrome, un browser dalle grosse funzionalità, ma che però presenta ancora dei grossi difetti riguardanti le prestazioni e la sua fluidità generale.

Nella nostra prova infatti, come accade anche sul Nexus 7, abbiamo notato un molto presente rallentamento del caricamento dei contenuti durante lo scrolling e qualche più piccola incertezza nel caricare alcune pagine.

Ovvio che non si tratta di cose troppo gravi e irrisolvibili, però nelle nostre prove, vedere scattare un dispositivo così evoluto come il Nexus 10 di certo non ci ha fatto molto piacere, anzi…

Sottolineiamo che però l’esperienza generale di navigazione non è affatto compromessa e che una persona se vuole usare un browser diverso e più prestante, potrà farlo senza alcun problema, semplicemente installando un diverso browser da Google Play.

A parte la velocità e fluidità bassa, Chrome si comporta davvero bene fornendoci tutti (o quasi) quei servizi tipici della versione desktop. Quindi dal punto di vista delle funzionalità rimane il migliore.

Da citare anche la non possibilità di aprire con Chrome alcuni social come Google Plus e Twitter nelle versioni desktop. Facebook invece può essere visualizzato come da PC.

Se invece andiamo a vedere l’esperienza di navigazione creata dall’hardware del dispositivo, non possiamo che rimanerne totalmente soddisfatti. L’altissima risoluzione del display permette una lettura delle pagine web quasi inedita per comodità (nel mondo Android), con la possibilità di leggere anche i contenuti più minuscoli delle pagine web senza per forza dover ingrandire.

Voto: 6.50+ ( il + rappresenta un probabile miglioramento futuro di Chrome)

Prestazioni:

A livello di prestazioni il tablet si è comportato sempre benissimo senza crearci veramente mai nessun ritardo nell’attesa dell’apertura delle applicazioni. Dobbiamo però dire che sebbene le prestazioni siano di livello altissimo, nei benchmark, non si sono fatte distinguere dagli attuali top gamma mantenendo dei risultati soltanto in linea.

Ovviamente i benchmark possono essere poco precisi o addirittura scorretti, però le nostre prove parlano chiaro:

E’ giusto però specificare che quando si parla di benchmark è sempre bene essere prudenti sia se questi forniscono risultati alti che quando questi non sono in linea con le nostre aspettative.

Generalmente noi di Caotic.it cerchiamo di analizzare l’esperienza di utilizzo che in questo caso a livello prestazionale è stata estremamente buona!

Voto: 9

Conclusioni:

 

Il Samsung Nexus 10 è il primo Tablet Android ad avere un hardware top gamma in ogni aspetto e anche contemporaneamente esclusivo (vedi display), il tutto ad un prezzo di partenza davvero competitivo.

Infatti, la versione da 16 GB è venduta all’estero ad un prezzo di 399€, che considerando i vari Tablet “concorrenti” rappresenta una rapporto qualità/prezzo altissimo!

Quindi un tablet che a noi di Caotic.it è piaciuto davvero molto e che difficilmente ci darà delle delusioni sapendo che sarà sempre costantemente aggiornato da Google stessa!

VOTO FINALE: 8.50 + (il + rappresenta il browser Chrome che deve essere assolutamente migliorato per aumentare la sua fluidità)

Eccovi la nostra video recensione approfondita del Nexus 10:

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=LQgTaYrz89o&feature=youtu.be’]

NB. La mancanza del modulo 3G è facilmente risolvibile sfruttando il tethering WiFi (un ponte radio attraverso un altro dispositivo Android)

Mentre la mancanza di spazio, per la versione da 16 GB, è risolvibile anche lei utilizzando i servizi di Google, ad esempio la Musica potrete benissimo caricarla su Google Play Music e soltanto questo semplice e veloce gesto vi permetterà di risparmiare davvero molta memoria interna. (la stessa cosa vale anche con i documenti/foto/ immagini che inseribili in Drive)

  • Peppizzo

    Ottima recensione che è davvero molto approfondita! Complimenti ancora una volta allo staff di Caotic.it! 🙂

  • Toshi Pan

    Vi seguo da tempo e mi sono deciso solo adesso a commentare un vostro articolo… Però vedendo questa recensione non ho potuto nn commentare…

    Bellissima recensione approfondita di un terminale che effettivamente sembrerebbe fantastico….!!! veramente complimenti per la rapidità del servizio…siete il primo blog in Italia ad averla fatta… grandi! 😉

  • albifac91

    La videorecensione mi aveva un po’ deluso, o meglio il videorecensore l’aveva fatto. Questo articolo invece mi ha soddisfatto molto, forse i voti troppo alti di qualche punto ma in complesso un’ottima recensione. Grazie.

    • AndreaOdone

      ciao Albi… ti ringrazio per la sincerità! ci impegneremo a migliorarci sempre di più anche nelle video-recensioni. 🙂

      Ti assicuro che fare videorecensioni così approfondite come le facciamo noi, non è assolutamente facile sopratutto con terminali anche non strettamente semplici come il Nexus 10….

      Per quanto riguarda le votazioni che consideri troppo alte fammi sapere perché, possiamo discuterne! 🙂

      Fammi sapere…

      • albifac91

        E’ arrivato pure a me ieri, ritratto riguardo alle votazioni. Sono esatte, il tablet è veramente eccezionale. Ho un problema però. Il mio adattatore è inglese. Avete qualche soluzione per la ricarica a muro in Italia?

        • AndreaOdone

          Ciao…complimenti per l’acquisto! 🙂 Preso tramite Jack?

          Per quanto riguarda l’adattore ti basta un normale carica batterie con uscita USB, poi ci attacchi un normale cavo con presa Mini USB (qualsiasi cavo per smartphone Android)

          Fammi sapere se è tutto OK! 🙂

          • albifac91

            No ho un amico che vive in Inghilterra e me l’ha spedito lui. Ma riguardo all’alimentatore devo tener conto di qualche parametro di voltaggio o roba varia? Non me ne intendo molto. Un adattatore non potrebbe andare bene?

          • AndreaOdone

            No, non credo esista nessun problema riguardo al voltaggio… 😉 ti consiglio nel caso di acquistare un normale caricabatterie italiano ed utilizzare quello 🙂

          • Mi sa che opterò per l’adattatore, preferisco tenermi il caricabatterie originale..

          • AndreaOdone

            Cosi poi ti dovrai portare dietro una una cosa in più…..mi sembra una soluzione strana… ma sono scelte tue 😉 ciao…

          • Ma pure a voi capita di vedere negli angoli o sui lati del tablet della luce quando c’è uno sfondo nero? Anche quando si accende noto sempre dei bagliori che arrivano dai lati destro e sinistro. Non capisco il perché

          • AndreaOdone

            Ciao Alberto anche a noi capita durante l’accensione…però dopo non notiamo assolutamente niente durante l’utilizzo…

          • Grazie per la risposta. Si durante l’utilizzo si nota molto poco, solo su sfondi molto scuri:-)

  • Pingback: Samsung Nexus 10: la recensione di AndroidCaotic - Tutto Android()

  • lorenzo

    Scusa ma è uscito in italia??? No perchè lo vorrei acquistare ma avevo sentito dire che in italia non sarebbe uscito. Comunque ottima recensione molto approfondita…

    • AndreaOdone

      Ciao Lorenzo,

      Ti ringrazio per i complimenti, :)))

      No il dispositivo non è uscito in Italia e ancora non si conosce niente di ufficiale riguardo la sua futura disponibilità! Noi l’abbiamo preso dall’UK sfruttando un servizio offerto da jacksdeliveries.com, se sei interessato a prenderlo anche te, ti consigliamo di contattare direttamente lui per tutte le informazioni del caso… 🙂

      Spero di esserti stato utile 😉

      • lorenzo

        Grazie ci penseró… Se non dovrebbe uscire in italia quale alternativa mi consigli e che abbia quasi le stesse caratteristiche. Il mio uso e andare su internet, giocarci e anche guardare qualche film… Scusa se ti faccio troppe domande e ti ringrazio…

        • AndreaOdone

          Ciao Lorenzo,

          Nessun problema ti rispondo con piacere, 🙂

          Allora, diciamo che dipende dalle dimensioni che preferisci, se ti basta un 7 pollici vai di Nexus 7, altrimenti il consiglio può essere del Transformer Infinity TF700 (che però costa di più) altrimenti se ti piacere prendere appunti e disegnare puoi farti un Galaxy Note 10.1 (anche lui costa di più).

          Per spendere di meno o una cifra simile al Nexus 10 puoi anche puntare su: Asus Transformer Prime, oppure Transformer Pad TF300T…

          • lorenzo

            Non so come ringraziarti grazie mille… Ad ogni modo aspetterò ancora un po… Un’ultima cosa tu credi che esca in italia???

          • AndreaOdone

            si prima o poi uscirà! 🙂 non so quando e a che prezzo ma uscirà… 😉

          • lorenzo

            Grazie grazie grazie mille sei mitico… 🙂

  • Pingback: Google Nexus 10: arriva la prima cover ufficiale su Google Play USA!()