HTC fa il punto della situazione sugli aggiornamenti a Jelly Bean 4.1

HTC ha già ufficialmente annunciato l’arrivo di Android Jelly Bean 4.1 per One X e One S, i suoi device di fascia alta ma ci sono anche altri smartphone che aspettano un aggiornamento.

L’azienda taiwanese fa il punto della situazione sul proprio sito ufficiale in una pagina FAQ e non ci sono buone notizie in arrivo per la fascia media HTC. One V e Desire C sono i primi due device che non vedranno l’aggiornamento ufficiale a Jelly Bean 4.1 da parte di HTC.

La casa produttrice continua a valutare le possibilità di aggiornare alcuni device del 2011 e del 2012 ma chiarisce che se un device dispone soltanto di 512 MB di RAM non sarà assolutamente aggiornato a Jelly Bean visto che, stando a quanto dichiara HTC, Jelly Bean non offrirebbe un’esperienza soddisfacente su questi device.

Tuttavia sono promessi futuri aggiornamenti per i device che non saranno aggiornati a Jelly Bean con particolare focus sulla sicurezza. Non c’è ancora una lista definitiva e ufficiale ma è definitiva la scelta di rinunciare a Jelly Bean per i device con soltanto 512 MB di RAM. Mossa giusta?

Via