Home Blog News Google Now riceve il premio “Miglior Innovazione del 2012″

2

Google Now, ovvero l’assistente vocale che si comporta come la nostra segretaria personale introdotta da Google con Android 4.1 Jelly Bean, riceve un importante premio da parte di Popular Science: è la Miglior Innovazione del 2012!

Un premio decisamente meritato per la magnifica applicazione made in Mountain View. Google Now infatti, grazie al suo modo “innocente” di collezionare dati sui nostri movimenti, abitudini e routine quotidiane, riesce a offrirci soluzione semplici per la vita di tutti i giorni: il ristorante più vicino, le scadenze  dei nostri appuntamenti, i risultati della nostra squadra del cuore e molto altro ancora.

Proprio da Popular Science dunque, arriva l’importante onorificenza: “Miglior Innovazione del 2012″ è il titolo conquistato dalla perla di BigG, che sicuramente crescerà ancor di più nei prossimi mesi.

Purtroppo in Italia questo servizio è funzionale solo in parte. Aspettando quindi di vedere le sue enormi potenzialità anche nel nostro paese, vi lasciamo alle vostre considerazioni!

Via

Dottore in Scienze e Tecnologie Informatiche, programmatore, web designer e appassionato di tecnologia a 360°. La sua passione per l'hi-tech parte da bambino, quando cominciò ad usare un primo Commodore-64GS, la perfetta via di mezzo tra pc e gaming console. Oggi, oltre allo passione verso le materie informatiche, scrive del mondo Android su Caotic.it.
  • Francesco Noya

    Beh definire “innocente” il modo di raccogliere i dati di Google e’ piuttosto naif… credo che abbiano il loro bel tornaconto ad avere tutti quei dati in mano ;)

    • http://www.danielepetrarolo.com/ Daniele Petrarolo

      Era un modo piuttosto ironico di definire il modo in cui Google Now ficca il naso nei nostri affari ;) Ora aggiungo le virgolette hehehe