Recensione LG Nexus 4: ecco la prima prova approfondita!

LG Nexus 4 è lo smartphone di cui tutti parlano: ogni giorno compaiono nuovi dettagli, nuove foto e nuove speculazioni riguardanti il prossimo Nexus. Vediamo oggi la prima recensione approfondita dello smartphone.

Lo stesso sito estero che ha pubblicato nei giorni scorsi diverse immagini dello smartphone di LG, ha da poco postato online una prova approfondita, con tanto di foto e confronti dimensionali con altri dispositivi.

Prima di iniziare ad analizzare il device, ci teniamo a ricordarvi che si tratta di un prototipo, e quindi il modello definitivo potrebbe risultare differente nell’hardware o nel software. Vediamo ora com’é il nuovo Nexus 4! Sempre che sia lui!! 🙂

  • DESIGN

Sul design non c’é molto da dire. Il nuovo LG Nexus 4 é quasi del tutto identico al Galaxy Nexus. Nella foto qui sopra, potete vedere sulla sinistra lo smartphone di LG, mentre sulla destra lo smartphone Samsung. Effettivamente non cambia una virgola, se non i sensori di luminosità e prossimità sulla parte superiore, la cornice cromata del Nexus 4, ed i pulsanti laterali.

Una chicca che possiamo notare sul nuovo LG, é il led di stato posto perfettamente sull’asse di simmetria del display, come é possibile notare nella foto qui in basso:

Se cerchiamo altre differenze nel design fra i due smartphone, dobbiamo andare ad esaminare la backcover di entrambi. Le fotocamere dei due dispositivi sono poste in posizioni diverse, ed entrambe sono dotate di LED flash. LG Nexus 4, però, ha un sensore più evoluto, da 8 Megapixel (contro i 5 Megapixel del Galaxy Nexus).

Inoltre, la casa produttrice ha dotato LG E960 di una texture davvero molto bella e particolare. Cosa che, però, manca al device di LG, sono i pin per una eventuale docking station, che invece troviamo sul Nexus di Samsung.

Infine, puntualizziamo che il nuovo Nexus di LG non supporterà le schede SIM classiche, ma le micro SIM.

  • DISPLAY

Il nuovo smartphone Nexus può vantare un display eccezionale: si tratta di un True IPS HD (risoluzione 1280×720 pixel) con diagonale di 4.7 pollici. Il contrasto, la nitidezza e la luminosità sono di altissimo livello, caratteristiche molto diverse dal vecchio Nexus, che monta un SuperAMOLED HD, con contrasti più profondi e minore luminosità. Vediamo un  confronto dello schermo con quello di Iphone 5:

  • FOTOCAMERA

Della fotocamera del nuovo LG Nexus 4 ve ne abbiamo già parlato qualche giorno fa, mostrandovi ben 49 scatti inediti. Non c’é molto da dire, se non che é dotata di un sensore da 8 Megapixel, accompagnato da LED flash e auto focus, ed é in grado di girare video a 1080p. Ecco alcune immagini scattate da LG Nexus 4:

  • HARDWARE

Spendiamo qualche parola anche sull’hardware del nuovo Nexus. Lo smartphone é dotato del medesimo processore e della stessa RAM che troviamo anceh su Optimus G: stiamo parlando di una CPU Snapdragon S4 Pro con clock a 1.5 GHz, accompagnato dalla GPU Adreno 320 e da 2 GB di RAM.

I colleghi del sito Russo hanno approfittato per effettuare qualche benchmark, di cui possiamo vedere i risultati qui sotto:

Come é possibile vedere dai questi test effettuati prima con AnTuTu e poi con Quadrant, il  nuovo Optimus G Nexus non è effettivamente il miglior smartphone, dato che viene superato (nei punteggi) da HTC One X, Asus Transformer Prime e Galaxy Note 2.

Ovviamente, però, si tratta di benchmark, e siamo tutti a conoscenza dell’egregio lavoro che Google fa per ottimizzare al meglio il software dei propri dispositivi, e siamo sicuri che il Nexus 4 darà filo da torcere anche ai suddetti.

Prima di concludere, parliamo della versione del sistema operativo. A bordo troviamo Android 4.1.2 Jelly Bean, l’ultimissima release rilasciata da qualche giorno, senza alcuna personalizzazione. L’interfaccia è la tanto amata Vanilla, quella che possiamo considerare l’interfaccia Android “pura”.

Tuttavia, sono tutti speranzosi che Google annunci nel giro di uno due mesi anche un’eventuale aggiornamento ad Android 4.2, anche se il device Nexus non é ancora stato presentato.

Siamo arrivati alla fine di questa recensione. Per ulteriori informazioni vi invitiamo a visitare la fonte nel “Via”.

A questo punto la domanda può essere solo una: sarà veramente lui?

A voi i commenti.

Via

  • Andrea Odone

    sicuramente è difficile poter credere che questo sia effettivamente il prossimo smartphone Nexus…dai nn è possibile che siano stati svelati tutti i dettagli!! 😐 poi magari mi sbaglio…. 😀

  • Giacomo Zanon

    Non che cambi la sostanza della news, ma anche il galaxy nexus ha il led di notifica esattamente nello stesso punto :-p