Recensione | The Bard’s Tale: il migliore RPG per Android!

Finalmente siamo arrivati a recensire uno dei giochi più attesi e ricercati nel panorama Android! Per la prima volta in assoluto possiamo dire di aver provato il migliore gioco RPG per piattaforma Android. Stiamo parlando di The Bard’s Tale, un gioco allegro, divertente e avventuroso che mischia in modo perfetto tutte le carte presenti nei classici RPG di successo e che siamo abituati a giocare su PC e console!

Il gioco è stato sviluppato interamente da INXILE ENTERTAINMENT ed è un RPG (dall’inglese role-playing game) cioè un gioco di ruolo dove dovremo muoverci nei panni di un divertente Bardo, in un’ambientazione Fantasy molto suggestiva, capace di immergerci all’interno di un’avventura fantastica!

Storyline: 

La storia seppur sia veramente molto varia, ripercorre a grandi linee le avventure di un giovane e divertente Bardo alle prese con draghi, principesse da liberare, mostri da sconfiggere, reliquie da recuperare ecc. Il tutto all’interno di un’ambientazione varia che passa dalle pianure alle colline, ai boschi più ignoti e pericolosi, fino ad arrivare a delle bellissime montagne innevate.

Il gioco, che presenta una longevità di addirittura 20/30 ore, vi permetterà di svolgere le vostre avventure in sequenza. In ogni caso, è presente anche la classica componente RPG, dove è possibile esplorare un modo intero completamente liberi. Anche se ovviamente, moltissime avventure saranno sbloccabili solo dopo aver compiuto determinate missioni e dopo aver giocato anche diverso tempo.

Gameplay: 

L’RPG che stiamo analizzando ha un gameplay davvero molto diverte, intuitivo e molto avventuroso, con al suo interno una componente molto ironica che vi farà più volte sorridere. Ad esempio, ogni tanto ci imbatteremo in alcune sequenze dove ci saranno dei personaggi che si metteranno a cantare delle canzoni davvero ben realizzate e anche molto spassose!

I comandi sono davvero molto semplici e basteranno pochi attimi di gioco per riuscire a capire come utilizzarli al meglio. Inoltre è importante sottolineare la presenza di una visuale dall’alto tipica dei giochi come Baldur’s Gate, che se pur a seconda dei gusti possa anche non piacere, in questo caso è studiata davvero bene e rende il gioco ancora più semplice da giocare.

La componente ruolistica è anche presente nella gestione del personaggio, infatti sarà possibile aumentare in maniera libera alcune sue caratteristiche fisiche o alcune capacità rendo così completamente personalizzabile il protagonista.

Una caratteristica davvero molto piacevole è la possibilità di evocare a nostro piacimento dei personaggi aggiuntivi o magie particolari, che combatteranno al nostro fianco e che in molte situazioni saranno sicuramente di molto aiuto (sopratutto per completare le missioni più complicate!).

Grafica e sonoro: 

Il gioco è davvero molto ben studiato anche sotto il profilo grafico e seppur le texture e i modelli poligonali non siano al livello di altri giochi per Android dobbiamo però pensare che stiamo trattando di un gioco di ruolo con delle ambientazioni vastissime e dalla longevità enorme.

In ogni caso siamo davanti ad un signor gioco anche a livello grafico e con dispositivi Tegra 3 potrete godere di una grafica HD con tutte le caratteristiche grafiche che esistono in molti altri giochi ottimizzati THD (bellissimi giochi di luce, acqua cristallina e dinamica, effetti particellari ecc.)

Per quanto riguarda il sonoro, siamo davanti ad un capolavoro! Il gioco è ricco di musiche davvero molto apprezzabili e ben realizzate e ogni azione di evocazione da parte del personaggio, è compiuta tramite una sequenza di piacevolissimi ritornelli suonati attraverso il suo bellissimo strumento musicale: il liuto!

Incredibile la ricchezza dei dialoghi presenti nel gioco, infatti troverete una marea di dialoghi possibili con tantissimi personaggi presenti nel vostro percorso. Inoltre i doppiatori  in questo caso, sono delle vere e proprio stelle di Hollywood come, Cary Elwes (La storia fantastica) che doppia il Bardo, e Tony Jay che dona la sua voce al Narratore (divertentissimo personaggio che narrerà moltissimi momenti di gioco!).

A questo proposito esiste però un grande difetto, sia i dialoghi che i sottotitoli, sono tutti in lingua inglese il che può creare qualche problema a chi non conosce questa lingua.

In realtà, se conoscete anche solo un minimo di Inglese, il gioco è comunque molto fattibile, perché il gameplay è molto semplice e delle frecce presenti nella mappa, guidano il giocatore verso i luoghi dove compiere le missioni.

Longevità: 

Questo gioco è sicuramente il più longevo mai creato nella storia Android e probabilmente mobile! Il gioco per essere completato richiede dalle 20 ore per completare le quest principali fino ad arrivare addirittura a 30 ore per completare il 100% delle missioni. Sicuramente è una caratteristica che si commenta da sola!

Conclusioni:

The Bard’s Tale è un capolavoro videoludico, un gioco che sicuramente verrà apprezzato tantissimo dagli appassionati degli RPG ma anche da chi si avvicina per la prima volta al genere!

Volete divertirvi vestendo i panni di un simpatico Bardo? Per la prima volta, anche su dispositivi Android, avrete l’occasione giusta per cominciare una nuova vera, fantastica e divertentissima avventura RPG!

Eccovi il box con il voto e subito sotto il box di collegamento al Google Play, dove potrete acquistare questo splendido gioco a 4.56€! (un prezzo più che valido!)  Ricordiamo inoltre che il gioco pesa 1.7 GB per la versione normale, mentre ben 3.40 GB per la versione THD!

 [app]com.inxile.BardTale[/app]

In attesa della videorecensione, vi lasciamo con il video trailer che consideriamo molto rappresentativo del gioco:

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=9MkQmrK_Mnk&feature=youtu.be’]

  • Ne ho letto la notizia di uscita, e dopo aver visto il teaser ho deciso di comprarlo. Il gioco è eccezionale. Su un padfone (processore snapdragon dual core) gira senza nessun esitazione e senza nessuna lag. Il prezzo ridicolo lo rende un assoluto must have per tutti gli amanti degli rpg vecchio stile, anche se presenta innovazioni significative sia a livello di interfaccia che di trama.

    • Andrea Odone

      Sono perfettamente d’accordo! E’ veramente un grande capolavoro, e un gioco di questo tipo su smartphone/tablet non si era mai visto! 🙂 

  • Pingback: The Bard's Tale in offerta nel Play Store a soli €2,31()

  • Pingback: Recensione Ravensword Shadowlands: un buon RPG per Android()

  • Jael Biazzo

    Dal 1° maggio 2013 è anche in ITALIANO!!!!!!