Qualcomm si prende gioco di Intel con un video!

Orimai è guerra. Qualcomm mette in mostra i muscoli e lo fa con un video piuttosto aggressivo nei confronti di Intel che sta cercando di inserirsi nel mercato dei processori per Smartphone su piattaforma Android.

Con i suoi processori della serie Snapdragon, la Qualcomm è indubbiamente l’azienda leader nel settore smartphone da un paio di anni e il nuovissimo S4 Pro a 28 nm in dotazione all’Optimus G non fa altro che migliorare le già ottime prestazioni dei suoi predecessori.

Anche Intel ha deciso di scendere in campo cercando di contrastare il dominio Qualcomm con la speranza di riscuotere nel settore mobile lo stesso successo consolidato ormai da anni nel settore PC.

Il video pubblicato da Qualcomm sul proprio canale ufficiale di YouTube ci mostra la potenza dei processori Snapdragon ma…non quelli di ultima generazione ma quelli del 2010 ossia la serie S2 addirittura!

Alcuni dei nuovi processori sono ancora tre anni indietro rispetto ai nostri processori Snapdragon.

Non usa mezze misure il team Qualcomm. Siamo ancora i migliori. Per quanto lo saranno ancora?

Il video confronta un Sony Xperia Arc S contro uno smartphone che non riesco a delineare quale esso sia (si accettano suggerimenti) ma sicuramente non monta uno degli ultimi processori in dotazione al Razr i ad esempio.

GPS, compatibilità delle applicazioni (vi abbiamo anche parlato sul nostro blog di Chrome non eseguibile sul Razr i) e pinch-to-zomm di una pagina web. Gustatevi il video

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=ze5z8grcXhU’]

Via

  • Davide Tintori

    Premesso che i processori con architettura ARM sono ottimi per il mobile, il test sul GPS non capisco cosa c’entri con il processore. Anche il confronto sui giochi lascia il tempo che trova e non mi sembra molto corretto. Per il resto attendiamo terminali di qualità con i nuovi processori intel.