Facebook sta testando Photo Sync per l’upload di foto in automatico su Android

Dopo la scelta di virare completamente sul linguaggio nativo a discapito dell’HTML5, Facebook promette nuove features in arrivo già col prossimo aggiornamento sulla piattaforma Android.

E’ in fase di testing un servizio su Android chiamato Photo Sync che effettuerà in automatico l’upload su Facebook delle foto che scattiamo col nostro cellulare.

Ma sicuramente il servizio che si appresta a presentare l’azienda di Zuckerberg non è affatto nuovo visto che già Google+ con il caricamento instantaneo e Apple col suo Photostream offrono un servizio del genere già da un bel po’.

Questa nuova funzionalità è tuttavia ancora in fase di test ed è stata rilasciata soltanto per alcuni specifici tester che avranno il compito di suggerire a Facebook eventuali bugs e miglioramenti da apportare. Il funzionamento di Photo Sync è praticamente identico a quello del caricamento instantaneo di Google +.

Quando scatteremo delle foto saranno automaticamente caricate su Facebook  ma rimarranno come “Sincronizzate dal cellulare” e saranno ancora private fino a quando non decideremo noi di pubblicarle.

Seppure in ritardo sarà sicuramente una caratteristica di cui usufruiranno molti utenti e che sicuramente arriverà a breve (si spera) per tutti uscendo quindi dalla fase privata di testing.

Via