Motorola Xoom Wi-Fi: iniziato l’aggiornamento a Jelly Bean

Dopo che Samsung Galaxy Nexus e Samsung Nexus S hanno ricevuto ufficialmente Android Jelly Bean 4.1, ora anche Motorola Xoom Wi-fi sta per ricevere l’update all’ultima versione del sistema operativo.

La conferma arriva direttamente da Motorola, che ha comunicato anche il changelog ufficiale:

Android 4.1.1, update a Jelly Bean per i Motorola Xoom WIFI negli Stati Uniti

Siamo felici di annunciare un nuovo aggiornamento software per lo Xoom WIFI negli USA. L’aggiornamento ad android 4.1.1 (JRO03H) include numerosi miglioramenti, aggiornate ora per avere performance al top.

Dopo aver terminato il download ed avere installato l’update, noterete:

  • Interfaccia utente e reattività migliorati – Jelly Bean è la versione più veloce e fluida di Android mai esistita.  Muoversi fra le schermate della home e passare da un applicazione all’altra non è mai stato così semplice, come sfogliare le pagine di un libro. Jelly Bean rende il tuo dispositivo ancora più reattivo aumentando il clock della CPU quando tocchi lo schermo e diminuendolo quando non cen’è bisogno per aumentare la durata della batteria.
  • Notifiche espandibili e azionabili – Ora puoi compiere determinate azioni direttamente dalla tendina delle notifiche. E col fatto che ora le notifiche sono espandibili, puoi ottenere più informazioni da esse come ad esempio da email multiple o foto su Google+.
  • I widget funzionano come per magia – Con Jelly Bean è ancora più semplice personalizzare la tua schermata home. Quando inserisci dei widget sullo schermo, tutto il resto si sposta automaticamente per fargli posto. Quando i widget sono troppo grandi, si ridimensionano automaticamente.
  • Una maniera impeccabile di guardare le foto e condividerle – Semplicemente scorri col dito verso sinistra dalla fotocamera per accedere alle ultime foto scattate, e scorri verso l’alto o il basso per cancellarle velocemente. Ora condividere e cancellare è un gioco da ragazzi.
  • Una tastiera più intelligente – I dizionari di Android ora sono ancora più accurati. Jelly Bean con il tempo impara a conoscerti e la tastiera arriverà a predire quale sarà la prossima parola da inserire senza bisogno di scriverla.
  • Migliorata la dettatura – Con le funzioni di dettatura migliorate, scrivere con la voce su Android è ancora meglio; funziona anche se non hai una connessione dati.
  • Accessibilità – Con Jelly Bean, gli utenti ciechi possono usare la “modalità gesture” per usare facilmente l’interfaccia utente usando gesture basate sul tocco e sullo scorrimento in combinazione con il sintetizzatore vocale. Jelly Bean inoltre aggiunge il supporto a plugin relativi all’accessibilità che permettono imput e output del codice Braille tramite USB o Bluetooth.
  • Ricerca vocale – Android ti permette di cercare sul web con la tua voce, ed è conveniente per ottenere risposte veloci al volo. Ti risponde ed è potenziato dal “Knowledge Graph”, dandoti una precisa risposta se la conosce e risultati web precisamente ordinati, così puoi scoprire di più.
  • Un nuovo look per Ricerca – Android nel suo nucleo ha la funzione “cerca”. Con Jelly Bean, un esperienza utente ridisegnata che utilizza la potenza del “Knowledge Graph” ti mostra i risultati della ricerca in un modo più ricco. E’ molto più facile ottenere risposte rapide e esplorare i risultati sul web.”

Per il momento l’aggiornamento per Motorola Xoom Wi-fi é disponibile solo negli USA, ma molto presto verrà notificato anche sul vostro tablet. Non esitate a segnalarci l’arrivo dell’update insieme alle vostre opinioni su Jelly Bean!

(Si ringrazia il sito Androidiani per la traduzione)

Via

  • lars_rosenberg

    Ho JB da 2 settimane grazie al Team EOS e funziona già perfettamente, ma ora con la release ufficiale penso che le custom rom potranno migliorare ulteriormente. 

    Stavolta Google è stata davvero veloce a rilasciare gli update per i suoi Google Experience!