Instant Upload for Facebook: la famosa funzione di Google+ anche su facebook

Sicuramente una delle funzioni più interessanti e rivoluzionarie, tra le altre introdotte da Google nella sua applicazione Android ed iOS pensata per la gestione del proprio profilo Google+, è il caricamento istantaneo ed automatico di tutte le foto scattate con il nostro smartphone. Oggi vedremo come attivare questa comoda funzione anche per Facebook attraverso un’applicazione disponibile gratuitamente sul Play Store.

Google è abituata a stupirci sempre con gradite ed innovative sorprese provenienti dal suo sistema di applicazioni. Spesso le novità introdotte hanno semplificato le nostre azioni quotidiane, tanto da non poter più rinunciare a queste funzionalità diventate quasi scontate.

Sicuramente tutti i possessori di un terminale Android, o coloro che possiedono un account Google, avranno sentito parlare di Google+, il nuovo social network lanciato da BigG. Assieme al social network è stata sviluppata l’applicazione ufficiale che permette di gestirlo in piena mobilità.

Nell’applicazione mobile è presente la comoda funzione di caricamento istantaneo delle foto, attivabile o meno dall’utente, che effettua l’upload automatico delle foto scattate sul proprio account Picasa (famoso servizio di archiviazione foto di casa Google) in un album privato visibile soltanto dall’utente stesso, il quale deciderà in seguito quali foto tenere soltanto per sè e quali condividere sul social network.

 

Naturalmente molti utenti richiedono a gran voce questa funzionalità anche sul “rivale” di Google+, ossia Facebook. L’applicazione ufficiale del famoso social network non possiede questo tipo di opzione, ma ci ha pensato deviac. a creare un’applicazione ad hoc per attivare questa interessante funzionalità su tutti i terminali Android. E’ disponibile da qualche giorno, gratuitamente, Instant Upload for Facebook, di cui il nome riassume tutto quel che c’è da sapere sulla applicazione stessa.

Le sue caratteristiche sono molto simili a quelle dell’applicazione di casa Google. Essa infatti creerà un album privato in cui saranno archiviate tutte le foto caricate con l’instant upload, sarà poi l’utente a decidere quali foto pubblicare e quali no.

Come Google+, anche l’applicazione presentata oggi permette di scegliere quale connessione utilizzare per l’upload, opzione pensata per chi possiede una connessione dati limitata e preferirebbe effettuare l’upload delle foto solo in connessione wi-fi.

Vi proponiamo il link per il download di questa interessante applicazione gratuita, che vi consigliamo di provare.

[app]deviac.facebook.instant[/app]

Aggiornamento: 

Grazie alla segnalazione di Marco, che ringraziamo, siamo venuti a conoscenza che l’applicazione porta un tipo di pubblicità davvero fastidiosa e invasiva.