Il Samsung Galaxy S3 che si era incendiato era stato cotto nel microonde!

Una bella notizia per tutti i possessori del Samsung Galaxy S3, che magari avevano avuto qualche dubbio nel vedere una news di qualche tempo fa. Infatti vi ricorderete che erano state diffuse delle foto che ritraevano un Galaxy S3 che si era incendiato nella sua parte inferiore.

Ebbene era un falso perchè molto semplicemente, dopo le dovute indagini da parte di Samsung e anche della Fire Investigation Britannica, si è scoperto che il Galaxy S3 in questione era stato messo in un forno a microonde e che quindi si era giustamente cotto e incendiato. 

L’autore del gesto a dir poco folle si è poi giustificato dicendo che il suo prodotto gli si era bagnato e che quindi ha semplicemente tentato di asciugarlo attraverso un semplice metodo: cuocerlo al microonde! 😐

In ogni caso a questo punto possiamo dire che l’autore del gesto di certo poteva evitare il diffondere delle sue immagini che avendo invaso il web subito dopo l’uscita del top gamma Samsung non possono che aver rovinato un minimo l’immagine del prodotto. Insomma speriamo proprio per lui che Samsung si dimentichi in fretta della cosa!

VIA