Ecco come acquistare Nexus 7 da UK o USA. Conviene? | Guida

La Nexus mania che sta colpendo tutto il mondo Android non vuole fermarsi, e per noi poveri italiani che dobbiamo aspettare Settembre per abbracciare il nuovo tablet di Google, l’attesa si fa sempre più devastante. Andiamo a vedere come fare per portarsi a casa un N7 prima del lancio italiano e sopratutto valutare se conviene o meno!

Prima di tutto, analizziamo come acquistare: dato che nel Regno Unito il terminale in questione è disponibile già da ora, possiamo da subito escludere l’acquisto dagli USA e risparmiare qualcosa sulle spese di spedizione. Una volta scelto lo store fisico UK(ce ne sono moltissimi!), il primo problema che sorge è il pagamento: la stragrande maggioranza dei negozi accetta unicamente pagamenti tramite carte di credito emesse nel Regno Unito, escludendo quindi le nostre italiane. Tuttavia, andando nella nostra banca e spiegando il fatto, molte volte è possibile aggirare questo problema chiedendo allo store fisico se accetta ed autorizza l’invio di un bonifico bancario e con un pizzico di fortuna il problema è risolto!

Una volta riuscito ad aggirare il problema del pagamento sorge il secondo inceppo: la spedizione, riservata quasi sempre ad indirizzi UK. Ovviare a questo problema è davvero semplice, dato che esistono determinati servizi che mettono a disposizione un indirizzo fisico UK che noi useremo in fase di acquisto, ed una volta che il servizio avrà ricevuto il nostro pacco, lo inoltrerà al più presto a casa nostra. Il più affidabile per il Regno Unito è sicuramente Borderlinx, il quale mette a disposizione anche un Calcolatore di Costi. In teoria, prezzo più spedizione dell’oggetto sarebbe il seguente:

  • Nexus 7 8GB ad un costo di circa 230€, spedizione inclusa;
  • Nexus 7 16GB ad un costo di circa 280€, spedizione inclusa.

In poche parole, avere un N7 prima viene a costare circa 30€ in più e un po di pazienza per fare tutte le operazioni per bene e con calma. Il discorso tasse non dovrebbe implicare troppo i dati forniti, dato che le tasse UK sono abbastanza simili alle nostre.

Se abbiamo paura di fare qualche casino con l’ordine spiegato sopra ma vogliamo avere il Nexus 7 un po prima della release italiana, ci viene incontro un altro sito.

Si chiama Clove.co.uk, spedisce in Italia e accetta bonifici bancari da subito. Il difetto è che non ha ancora a disposizione il tablet ne tanto meno il prezzo definitivo, ma sicuramente entro i primi giorni di Agosto la disponibilità del device sarà data. Quest’ultima forse, la soluzione migliore, nonchè la via di mezzo perfetta: qualche giorno in più di attesa ma un operazione di acquisto più semplice.

L’analisi finale è la convenienza: conviene spendere qualche decina di euro in più per avere prima un terminale? Forse si, forse no. Sono scelte che riguardano soggettivamente ognuno di noi e se pensiamo che al momento il Play Store italiano non è ancora cosi ricco come quello USA, magari l’attesa sarebbe la scelta più saggia.

Voi cosa ne pensate?