Samsung si prepara a lanciare il rivale di Facebook!

Un Social Network in grado di ospitare qualsiasi dispositivo e da qualsiasi posto, è questa l’idea che sta alla base del nuovo progetto Samsung. Una piattaforma universale il cui accesso non sia di solo appannaggio della propria utenza ma bensì un ritrovo al pari del più blasonato rivale Facebook.

ChatOn, molti di voi conosceranno il servizio offerto dal colosso coreano come ritrovo per i propri fan, un punto di partenza che non ha mancato di segnare negli anni numerose richieste d’iscrizione e che proprio negli ultimi tempi ha segnato picchi davvero impressionanti, in linea con le vendite di smartphone il cui produttore si attesta oramai leader nelle vendite. E’ proprio da questa base che nascerà infatti il nuovo Social Network Samsung.

Al momento il nome sembra essere ancora un “work in progress” ciò nonostante i funzionari aziendali hanno le idee fin troppo chiare:

“L’obiettivo finale è quello di espandere il nostro servizio di social media su dispositivi diversi da aziende diverse tra le diverse piattaforme mobili, quindi anche macchine fotografiche, televisori e lettori blu-ray. Entro la fine dell’anno, avremo una versione completa da offrire gratuitamente. Il nuovo servizio sarà disponibile nel primo trimestre del prossimo anno”.

Queste le dichiarazioni rilasciate al noto media TheKoreaTimes, secondo le quali la competitor di Apple ha investito ingenti sforzi per rafforzare il software che starà alla base del prodotto. Si seguirà quindi la strategia del “collo di bottiglia”, non un servizio centralizzato ma server sparsi per tutto il mondo che lavoreranno all’unisono per garantire le massime performance in termini di hosting, condivisione, promemoria e programmazione degli eventi.

Per consentire questa manovra ecco quindi che nei mesi a venire seguirà un’intera gamma (da smartphone a televisori di ultima generazione) ospitante tutto ciò che occorre per rimanere sempre in contatto con i propri amici e tutti i fan del contesto Samsung.

Ad ora i primi passi sono stati già mossi e le carte in tavola sembrano pronosticare un futuro ricco di sorprese e dal successo sempre più crescente. Resterà da vedere quale sarà il parere del pubblico nei confronti dell’ennesimo Social Network al quale iscriversi, riuscirà la nuova proposta ad abbattere lo strapotere di Facebook?

In un mercato in crescita esponenziale le diverse forze in campo muovono le proprie pedine verso un sempre maggiore numero di servizi, invadendo (se così si può dire) gli spazi e le conferme altrui al fine di accaparrarsi la fetta più grande d’utenza. Non è del resto un segreto il fatto che lo stesso Mark Zuckerberg abbia dichiarato di voler proporre la propria linea di smartphone. Ciò favorisce sicuramente l’abbassamento dei prezzi ma in tal caso è difficile dettare pronostici trattandosi di una creatura già presente in numerose forme.

Via