Samsung Galaxy S III: cover posteriore difettata?

Ormai sono passate già diverse settimane da quando il Samsung Galaxy SIII ha fatto il suo ingresso sul mercato, ora gli utenti iniziano a rilasciare le prime segnalazioni che vedrebbero in primo luogo alcuni problemi con le cover posteriori.

Le segnalazioni arrivano principalmente da utenti italiani che notano delle spaccature ai bordi della scocca, come si può notare nelle immagini sottostanti. Il problema sembra dovuto principalmente all’apertura della scocca: quando la apriamo sollecitiamo la parte centrale e proprio li si creano delle crepe, dovute molto probabilmente all’estrema fragilità della cover e in secondo luogo alla verniciatura lucida anche lei delicata e facilmente scheggiabile.

Sicuramente questa divisione fra utenti che non notano nessun problema e altri che si sono accorti di questo difetto potrebbero star a significare che ci siano delle partite difettose in giro per il mercato. Anche se però nelle ultime ore vi è stato un aumento drastico degli utenti che hanno riscontrato questo difetto. (Quindi si potrebbe trattare di un difetto di produzione)

Ecco qui alcune immagini che mostrano il problema:

Come si può notare la rottura è una sorta di crepa che sicuramente un dispositivo di tale prezzo non può di certo permettersi, ricordiamo inoltre che questo difetto è stato riscontrato esclusivamente con il Samsung Galaxy SIII in colorazione Marble White. Qualcosa di molto strano visto che già in precedenza si erano verificati difetti sempre con la scocca posteriore, ma nella colorazione Pepple Blu.

Speriamo che Samsung provveda nel più breve tempo possibile a fornire maggiori dettagli a riguardo e nello stesso tempo si metta a sostituire tutte le scocche danneggiate. Altrimenti questo problema per Samsung potrà diventare veramente qualcosa di grosso e magari creare una diminuzione delle vendite.

L’unico consiglio che possiamo darvi è quello di sollecitare il meno possibile la cover nel momento in cui dobbiate aprirla, infilando l’unghia sotto la scocca e staccandola piano piano tutta senza brusche pieghe. (ma questa è una cosa purtroppo prima o poi vi capiterà di fare)

Inoltre noi direttamente consigliamo di non andare nel panico perchè abbiamo potuto provare con mano l’incredibile resistenza del policarbonato (cosa che attesta che il problema non è legato a tutti i device ma ad una parte più o meno piccola).

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=axNBsdO4p6s&feature=youtu.be’]

Per ora è tutto, restate comunque sintonizzati per ulteriori dettagli o aggiornamenti che potrebbero arrivare da un momento all’altro, se anche voi riscontrate questo problema non esitate a contattarci tramite i commenti.

 Via