HTC One XXL: Snapdragon S4 quad-core, 2GB di RAM e display da 4,7″

Ecco che la rete ci propone uno screenshot davvero interessante. Le specifiche di HTC One XXL, una versione maggiorata di HTC One XL, sembrano essere rivelate: processore Snapdragon S4 quad-core, 2GB di RAM e un display da 4.7 pollici!

Un hardware di top-gamma assoluto dunque. Potenza di calcolo al top, una memoria volatile davvero vasta ed display ampio come i predecessori. Nonostante molti pensavano che per il top-gamma 2012 HTC si sarebbe fermata ad One XL, ovvero la versione LTE di One X, ecco che spunta il terminale che dovrebbe diventare la nuova punta di diamante della società taiwanese. Ecco una foto che chiarisce l’hardware del device.

Molti si aspettavano almeno un display da 5 o da 5,3 pollici, per avere un terminale in competizione con Samsung Galaxy Note, invece ci ritroviamo semplicemente uno smartphone simile ad HTC One X o XL, ma molto probabilmente più performante, grazie all’S4 quad-core, che sembra essere una cpu a dir poco fantastica, e i 2GB di RAM.

HTC sicuramente ci ha lasciato con l’amaro in bocca, dato che un terminale con display da “phablet” avrebbe creato maggior concorrenza nel settore degli smartphone ad ampio display e la domanda sorge istantanea: ma allora, dato che il display non è cosi grande, questo XXL cosa sta a significare? La taglia di pantaloni che porta l’ideatore di tale dispositivo?

Sappiamo infine ben poco circa la data e i luoghi di rilascio del terminale. Non ci resta che aspettare!

Via

  • Daiquiriism

    Personalmente, se fosse vero, troverei deludente che con tutta quella potenza di calcolo, uno schermo così grande, una risoluzione buona, la fotocamera sia “solo” da 8MP, visto che ne girano già da 13 per smartphone. In fin dei conti si sente una forte esigenza di multimedialità, e tutto quello che si vede, in questo frangente, in una casa come htc ci si limita a pompare il comparto harware del cellulare, senza apportare, almeno in apparenza, dell’innovazione seria (alcuni ci sono riusciti creando nuovi formati. Phablet, padfone e ultrabook vari).
    Inoltre sono tutt’ora convinto che uno schermo di quelle dimensioni sia troppo grande. Già i 4 pollici sono esagerati, mentre per esigenze dimensionali si può tranquillamente andare su un phablet, o ancor meglio su un tablet.

    Ad ogni modo, sarei curioso di vedere il nuovo Snapdragon. Molto probabilmente è in grado di bruciare i processori nVidia e Intel su tutti i fronti.

    • Il punto è: perchè HTC continua a lanciare terminali aggiornati in termini hardware ogni mese? Questo One XXL è un One X potenziato. Ok, mi sta bene…ma pensiamo anche ai possessori di One X che vedono il proprio terminale svalutarsi alla follia. Secondo me questo XXL doveva andare a introdursi nel settore del Galaxy Note, ovvero degli smartphone ad ampio display e proponendo cosi una novità per la famiglia HTC. 4.7 sono tanti ma non competono con i 5,3 del Note, rendendo il terminale quindi una copia di One X ma con più potenza.

      E’ la stessa cosa che ci fu con Sensation e poco dopo sensation XE.In ogni caso, questo XXL sembra essere davvero uno degli smartphone più potenti mai visti…magari il più potente…dato che Snapdragon S4 quad-core sembra non avere rivali! 🙂

      • Daiquiriism

        Mi trovi d’accordo su tutta la linea. È terribile quando un proprio terminale viene reso obsoleto dopo appena qualche mese dall’acquisto (soprattutto considerando che raramente il mercato italiano è tra i primi serviti al mondo).