Arriva Hexy, il robot open source da 200 dollari!

Hanno invaso letteralmente in web le prime immagini che riprendono Hexy, un piccolo robot a sei zampe realizzato a cura di Joseph Schlesinger, giovane esperto nel settore il cui obbiettivo è quello di realizzare un piccolo dispositivo che chiunque possa acquistare al prezzo di soli 200 dollari.

Il progetto Hexy, approdato da maggio su Kickstarter, ha già raccolto oltre 86.000 dollari di impegni, ben oltre la soglia dei 13.000 stabiliti come obiettivo iniziale e già oggi può vantare caratteristiche davvero interessanti a fronte di una programmazione che chiunque appassionato ai primi passi nel settore della robotica e dell’informatica può facilmente editare. Ma non solo, se si raggiungerà la quota necessaria (250.000 dollari), il piccolo robot potrebbe presto esser controllato tramite bluetooth direttamente dal nostro dispositivo Android!

Attualmente esso è infatti gestito dal software Servotor32, un sistema basato su Arduino, open source e Bluetooth per il controllo wireless. Chiunque deciderà di ordinarlo, riceverà in spedizione una scatola contenente il manuale e tutto ciò che occorre per assemblarlo, un vantaggio indiscusso in quanto pezzo per pezzo potremo implementare sempre di più le sue già notevoli funzioni.

Attualmente, Hexy è composto da sei zampe, 20 servo motori (8 per le gambe, uno per gli occhi ed 1 extra) e sensore di prossimità, trattandosi comunque di un “work in progress” nei mesi che seguiranno sarà facile riscontrare l’aggiunta di nuove componentistiche. Le spedizioni delle prime unità partiranno dal mese di Luglio, per maggiori informazioni, per ordinare il vostro robottino o per partecipare al progetto potete visitare questo indirizzo.

Nel frattempo vi lasciamo ad un video introduttivo delle prime caratteristiche:

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=YI9o-dip-rw&feature=plcp’]

Immagini più salienti ne potrete trovare direttamente al sito ufficiale.

Via