Transformer Prime: Test di resistenza del display

Oggi vi mostriamo alcuni video in cui vedremo l’Asus Transformer Prime alle prese con dei test estremi di resistenza, per i deboli di cuore sconsigliamo vivamente la visione di questi video.

Le immagini che vi proponiamo a seguire sono state girate dai ragazzi di Gizmo Slip. Il primo mostra molto chiaramente una simulazione di caduta dalle mani in posizione orizzontale e si vede molto chiaramente grazie al rallentatore come incredibilmente il display riesce ad ammortizzare il colpo senza subire danni, mentre nella seconda prova il tablet viene sottoposto, sempre alla stessa altezza, ad una caduta verticale dove l’impatto viene subito dall’angolo, generando una frantumazione dello schermo.

Ecco il video:

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=LkuDk8wcL48′]

Il secondo test è quasi superfluo, ma molto d’effetto scenografico, dimostra che lo schermo del Transformer Prime non è antiproiettile, infatti vediamo il display frantumarsi sotto il fuoco di una pistola non che di un fucile a pompa.

Avvertenze al visore: guardate il video senza imitarlo!

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=k3MY7p65axk’]

Ciò ne si evince è che dunque bisogna stare molto attenti nel maneggiare determinati dispositivi, anche se all’apparenza tali possono sembrare indistruttibili (vista la scocca in alluminio come in questo caso), una cattiva caduta potrebbe gravare sulle sorti del nostro tablet rendendolo impraticabile. Certamente a nessuno di noi capiterà mai di impugnare una pistola e far fuoco contro il nostro amato gioiellino ma l’acquisto di una semplice custodia può di sicuro rivelarsi in questi casi fondamentale.

E’ inoltre da sottolineare che occorrerebbe una maggiore attenzione da parte delle aziende nello sviluppo di tecnologie più resistenti. Molto probabilmente avremo occasione di ammirare delle migliori performance agli urti in occasione del rilascio dei tanto attesi display flessibili.

Via