Samsung Galaxy Tab 7.0 Plus: la nostra recensione completa

Il Samsung Galaxy Tab 7.0 Plus è un ottimo Tablet da 7 pollici con processore dual-core da 1.2 Ghz, che si adatta bene ad ogni tipo di utilizzo e che è in grado di regalare delle belle soddisfazioni a chi cerca un Tablet “economico”.

Ma ecco qui subito la nostra recensione accompagnata nel finale da una piccola video-recensione dove verrà anche confrontato con il Samsung Galaxy Note.

A chi può interessare questo prodotto? E quale può essere la sua reale utilità?

Bene per rispondere correttamente a questa domanda, una persona interessata ad acquistare questo device deve principalmente interrogarsi sulle dimensioni del display. Infatti essendo da 7 pollici, questi possono non soddisfare pienamente ogni tipo di utilizzo, perchè magari il display può risultare troppo piccolo rispetto ad un 8.9 pollici o alla variante da 10.1 pollici.

Certo è però che abbiamo notato che il Tablet compie in maniera egregia tutto quello che un display più grande può offrire, il tutto con il vantaggio di essere molto portatile e con la possibilità di entrare in una sola mano. (cosa che su un Tablet più grosso non è scontata, anzi)

Però le sue massime potenzialità si esprimono sicuramente di più in contesti che sono principalmente riferiti all’utilizzo come “ebook-reader” (le sue dimensioni sono come quelle di un libro classico), per giocare, dove è molto comodo e lo è anche per lavorare. Anche se in questo ultimo caso, forse i tasti della tastiera virtuale, ancora non sono abbastanza grossi e quindi non possono andare a sostituire i normali tasti fisici di una tastiera.

Voto: 8

Hardware del Tablet:

Le caratteristiche tecniche sono quelle di un Tablet di fascia medio/alta, unica nota dolente è la risoluzione del display che alle volte può sembrare un pò troppo bassa lasciandoci intravedere qualche piccola sgranatura di troppo. Niente che crea dei grossi malcontenti però se uno è abituato con un terminale con risoluzione HD, noterà qualche differenza dato che in questo caso la risoluzione è di 1024×600 con una conseguente densità di pixel di 169 ppi. (Vedi la video-recensione con confronto con il Galaxy Note)

Però dopo aver visto un lato “negativo” di questo prodotto il resto è molto positivo partendo da un buon processore dual-core da 1.2 Ghz, passando da una Ram da 1 Gb che risulta essere più che sufficiente, fino ad arrivare ad una connettività completa e ad una batteria da 4000 mAh che riesce a reggere una giornata di utilizzo medio.

Ma anche il display pur non sfruttando delle particolari tecnologie e pur essendo “poco” definito, è comunque molto apprezzabile regalando dei bei colori a alle immagini e una qualità di riproduzione dei video piuttosto alta.

Il processore in se per se, che ricordiamo essere un Exynos dual-core da 1.2 Ghz, si comporta molto bene, regalando una buona fluidità dell’interfaccia Touchwiz. E anche la GPU (probabilmente una Mali400, non specificata) è di buon livello e pur non essendo di ultima generazione sembra comportarsi in maniera egregia anche nei giochi più impegnativi dal punto di vista grafico.

Per quanto riguarda invece la fotocamera posteriore questa è buona e pur essendo da soli 3 Mpx scatta delle belle foto e con quasi ogni tipo di luminosità. La fotocamera frontale è da 2 Mpx e permette di effettuare delle gradevoli video-chiamate. Anche la messa a fuoco delle immagini è valida, anche se non è del tutto automatica, anzi al contrario necessita di cliccare sull’oggetto che si vuole mettere a fuoco.(sopratutto se questo è piuttosto vicino)

Per quanto riguarda l’audio, questo è stereo infatti nella parte sottostante il terminale presente due casse distinte e di qualità più che accettabile per un prodotto mobile. Ci aspettavamo un pò di più dal volume che malgrado una traccia audio, sia eseguita da due casse diverse, non riesce a raggiungere una grande potenza e una alta qualità. In cuffia (fornita nella scatola) invece l’audio è molto buono in ogni particolare, permettendoci di ascoltare la musica senza nessun tipo di disturbo.

Il Galaxy Tab 7.0 Plus, dal punto di vista Hardware è un terminale assolutamente di media/alta fascia con qualche imperfezione soprattutto a livello della risoluzione del display non HD.

Voto:  7.5

Firmware:

Il sistema operativo è Android 3.2 Honeycomb e sarà presto aggiornato ad ICS, comunque il firmware, malgrado la curiosità di vederlo con Android 4.0.3, è ben ottimizzato e reattivo inoltre presenta tutte le caratteristiche tipiche del Touchwiz dei Tablet Samsung che sono graficamente molto ben studiate. Per quanto riguarda la data precisa del passaggio ad ICS questa ancora non è stata rivelata però dovrebbe avvenire entro la prima parte dell’estate (intorno a Giugno).

Voto: 8+

Navigazione in Internet:  

Samsung da questo punto di vista ha fatto un bel lavoro, infatti il terminale risulta essere molto adatto alla navigazione in internet e ha anche una notevole velocità di caricamento delle pagine web. Piccole pecche sono dovute ad uno scrolling non fluidissimo, (mentre il pinch to zoom è quasi perfetto) e alla risoluzione che in certi casi non fa comprendere a pieno tutte le lettere di un testo visualizzato a schermo intero e senza ingrandimenti di pagina.

Però tutto sommato il Galaxy Tab 7.0 Plus si comporta in maniera egregia nella navigazione. E ricordiamo inoltre che probabilmente i suoi piccoli difetti verranno corretti con l’arrivo di Android 4.0.3.

Voto: 8.5  

Parte telefonica:

Presenta ovviamente, nella versione 3G, la possibilità di poter effettuare una chiamata ed inviare un sms come un normale telefono qualsiasi. L’audio nella chiamate è buono e anche la ricezione è completamente nella media degli smartphone.

Un difetto “ovvio” è dovuto alle dimensioni che non permettono di tenere in modo comodo il Tablet con una mano per appoggiarlo all’orecchio. Questo può essere un piccolo difetto però facilmente risolvibile attraverso l’uso del vivavoce o di un qualsiasi auricolare.

Voto: 7.0   

Design:

Il Galaxy Tab 7.0 Plus presenta un ottimo design con dei materiali molto ben assemblati e di ottima qualità, a partire dalla scocca in metallo fino alla parte posteriore in plastica, ma comunque dall’aspetto molto elegante (soprattutto nella versione bianca che ho provato personalmente).

Altra nota di merito è l’ergonomia, la non presenza di bordi “appuntiti” che possono essere scomodi al tatto e la leggerezza, infatti il Tablet pesa “solo” 348 gr.

Per quanto riguarda le dimensioni, queste sono di  193.5 mm di altezza, 122.5 mm di larghezza e 10mm di spessore. Quindi dei numeri che si vanno a bilanciare bene con il peso e con la sua ergonomia.

Unico piccolo accento di critica è dovuto allo spessore dei bordi che poteva teoricamente essere ridotto di qualche mm/cm per contenere ancora di più le sue dimensioni senza andar ad influire sul display. Infatti questo, a sinistra e a destra, arriva complessivamente a togliere ben 3 cm dalla larghezza totale del Tablet, cosa che ovviamente, va ad influire abbastanza sulle sue dimensioni totali.

Voto: 9.25

Aspetto multimediale:

Il Galaxy Tab 7.0 Plus risulta  essere un buonissimo Tablet Samsung e sotto l’aspetto multimediale da il meglio di se, infatti è possibile vedere qualsiasi filmato, in quasi ogni tipo di formato. Lo schermo è abbastanza grosso per permettere la visione di un film intero e l’audio in questi casi risulta essere davvero molto buono.

Per quanto riguarda i giochi, anche in questo comparto si comporta molto bene, cosa dovuto al display da 7 pollici che insieme alla buona GPU permette di giocare ad ogni tipo di titolo presente sul Google Play. (una piccola imperfezione è creata dalla relativamente “bassa” densità dei pixel, infatti alcune volte, certe parti di alcuni giochi, possono risultare leggermente sgranati)

L’aspetto che però reputo migliore in questo comparto è la possibilità di usare il dispositivo come ebook reader e quindi la possibilità di poterci leggere qualsiasi libro, magari scaricandolo dal nuovo Google Books. Questo vi permetterà di poter leggere senza affaticarvi gli occhi, regolando la luminosità, con una dimensione dei caratteri simile a un libro vero e soprattutto con la dimensione del display praticamente uguale ad un libro cartaceo.

Voto: 9 

Supporto Samsung:

Sotto questo aspetto il terminale risulta essere molto buono, presentando il Samsung Apps (il Market di Samsung) preinstallato e avendo tutti gli ovvi servizi che Google inserisce su qualsiasi terminale Android.

La garanzia che offre Samsung è di 2 anni.

Per quanto riguarda la svalutazione questo Tablet è stato rilasciato ad Ottobre del 2011, con un prezzo di lancio che era intorno ai 500€, forse era troppo alto, fino ad arrivare ad un prezzo attuale, per la versione solo Wifi di 249€ con Expansys. Cosa che al momento lo rende uno dei migliori Tablet del mercato per rapporto qualità/prezzo, inoltre siamo sicuri che questo prezzo, con l’arrivo dei Galaxy Tab 2, si abbasserà ancora di più.

Per quanto riguarda invece la versione 3G questa è più costosa ma si può trovare intorno ai 350€.

Voto: 9 

Conclusioni:

 

Il Galaxy Tab 7.0 Plus è uno dei migliori Tablet Android presenti sul mercato, il tutto perchè unisce tre caratteristiche molto importanti: l’alta portabilità, le buone prestazioni e un rapporto qualità/prezzo notevole.

Voto Finale: 8+ (il + è rappresentato dal margine di miglioramento che potrà avere attraverso l’implementazione con Ice Cream Sandwich)

Vi lasciamo con la nostra video-recensione dove potrete trovare anche un piccolo video-confronto con il Galaxy Note, uno smartphone che ha un display da 5.3″. (quindi è un confronto piuttosto interessante data la non enorme differenza tra i display)

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=RP4Nk5oCy6U&feature=youtu.be’]