Samsung Galaxy S III: la scocca sarà in Policarbonato e non in plastica!

Samsung Galaxy S III, non smette mai di stupirci! Quest’oggi da una nota ufficiale Samsung veniamo a conoscenza dei materiali di cui è composta la scocca posteriore del dispositivo e risulterebbe essere in policarbonato e non plastica come abbiamo sempre creduto.

Ormai la casa coreana grazie a questo dispositivo ci ha davvero sbalordito in qualsiasi modo, oggi arriva lo shock decisivo. Infatti l’unica critica che potevamo fare a questo smartphone davvero eccezionale era la sua scocca, che credavamo fosse fatta di plastica ma ci sbagliavamo.

Grazie ad una nota rilasciata dall’azienda scopriamo che la cover che abbiamo tanto infamato, perché pensavamo che Samsung non avesse fatto attenzione alla curata dei materiali, è realizzata in Policarbonato, uno dei materiali più validi in circolazione in questi tempi. Possiamo avere un esempio a portata di mano: i CD-ROM sono realizzati in Policarbonato e si può notare che sono molto flessibili, ma allo stesso tempo ultra resistenti, infatti questo materiale grazie ai test di durata, risulta essere ben 300 volte più resistente della plastica e con una resistenza simile a quella del Kevlar.

Che dire? mi sa che anche questa volta Samsung ci ha lasciato davvero a bocca aperta?

Ecco qui la nota rilasciata dalla casa coreana:

Per la cover batteria è utilizzato il Policarbonato. Il Policarbonato è leggero, solido ed è già ampiamente utilizzato nel settore della telefonia mobile. Esso è stato scelto come il miglior materiale per rappresentare il design organico minimal del Galaxy S III. Utilizzando tre strati di policarbonato di alta qualità, puro e trasparente, non solo è elevata l’estetica del telefono ma anche la durata nel tempo e la resistenza ai graffi.

Dopo questa incredibile smentita abbiamo chiuso. Ricordatevi che la scocca del Galaxy S3 non è una banale cover in plastica, ma è in Policarbonato! 😉

Via