Samsung Galaxy Nexus vs. Galaxy S3: la sfida comincia!

A pochi giorni dalla presentazione della terza generazione di Samsung Galaxy, già si sprecano i confronti con la controparte rappresentata dall’iPhone 4S, fino ad oggi però la vera ribalta era nota come serie Nexus. Poteva quindi mancare un vero e proprio video-confronto tra il Galaxy S3 e Galaxy Nexus? No di certo, andiamo dunque ad analizzare le differenze tra questi due dispositivi, quale sarà il migliore?

Design:

Partendo dall’aspetto che li caratterizza si può subito notare una discreta somiglianza, le misure sono pressochè identiche, lo stesso vale per la grandezza dello schermo rispettivamente di 4,8 e 4,65 pollici. L’unica differenza sembra esser dettata dalla presenza del piccolo tasto Home nel caso di Galaxy S3 (opzione oramai divenuta obsoleta con l’uscita di Android Ice Cream Sandwich) e dallo spessore di 3 mm più ridotto nel caso di Nexus.

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=h3ORqJGkMFc’]

Hardware:

Ben più differenti invece sono le specifiche tecniche, per l’ultimo nato in casa Samsung abbiamo: un processore Exynos quad-core da 1.4 Ghz, display Super Amoled HD 4,8″ con risoluzione 1280 x 720 pixel, 1 GB di RAM, memoria interna da 16 a 64 GB, espandibile tramite micro SD, fotocamere da 8 e 1.9 Megapixel e batteria da 2.100 mAh con possibilità di ricarica wireless.

Mentre per il portavoce della Google experience ci sono: display Super AMOLED da 4,65″ HD con medesima risoluzione ma maggiore rapporto ppi, processore dual-core da 1.2 Ghz, 1 GB di RAM, 16 GB di memoria fisica purtroppo non espandibile, fotocamere sono da 5 e 1.3 Megapixel e batteria da soli 1750 mAh, più volte entrata sotto accusa per la scarsa durata.

Come si può facilmente evincere sul lato delle componentistiche il Galaxy S3 è oramai ben oltre ciò che offre il Nexus.

Interfaccia e funzionalità:

Come ben sappiamo però, un hardware più completo non è di per sè simbolo di potenza e prestazioni, più volte abbiamo avuto modo di osservare come una corretta implementazione delle soluzioni presenti ed un software in grado di gestire al meglio le stesse possano fare la differenza. Un dettaglio che porta in primo piano il Galaxy Nexus, in quanto essendo lo smartphone Google per eccellenza, può godere in primis dei numerosi aggiornamenti che mano a mano vanno a supportare il sistema operativo, oltre ché l’interfaccia classica di ICS (HOLO). Come ben sappiamo infatti, a differenza del primo il, Galaxy S3 adotta l’interfaccia proprietaria Samsung Touchwiz UX, un dettaglio più legato all’utente piuttosto che ai tempi risposta in quanto nel corso della presentazione abbiamo potuto ammirare una reattività strabiliante.

E’ inoltre da far presente l’incredibile interesse donato da parte dell’azienda coreana all’ultimo gioiellino, applicazioni come S Voice sono state realizzate ad hoc, i Samsung hub espandono ulteriormente l’esperienza utente, il Kies offre un supporto a tutto spiano, mentre la condivisione ed il passaggio dei file è veramente degno di nota.

Prezzo:

Un dettaglio che può far pendere l’ago della bilancia verso l’uno o l’altro all’atto dell’acquisto è sicuramente il costo di mercato. Il Nexus è attualmente disponibile tramite diverse offerte  a circa 399 euro e Google ha da poco introdotto la stessa vendita nel Play Store, mentre nel secondo caso, trattandosi di una novità di non poco rilievo, è richiesto un esborso di 699 euro, una cifra sicuramente spiegata dalle caratteristiche ma non di certo alla portata di tutti.

Non essendo ancora in possesso di un Samsung Galaxy S 3 purtroppo non siamo ancora in grado di rendervi partecipi di ulteriori differenze nello scorrere degli applicativi. Per quanto riguarda invece l’aspetto estetico e le differenze nell’esecuzione di Android 4.0, vi lasciamo alla visione delle immagini realizzate a cura di Androidcentral. Cosa ne pensate?

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=_738ue-DiuI’]

Via

Glossario:

Samsung Kies: software realizzato per l’aggiornamento di firmware, la sincronizzazione ed il passaggio dei file ed applicazioni tra dispositivi Galaxy e device quali computer di casa.

  • Giacomo Zanon

    In realtà il nexus ha ppi maggiore perché a parità di risoluzione ha schermo più piccolo.

  • eblogger

    Per me l’S3 vince su Galaxy Nexus e HTC One X per due caratteristiche fondamentali: 1. batteria removibile e da 2100 mAh e memoria espandibile.
    Peccato per il prezzo ma basta aspettare che cali..