Samsung blocca l’accesso illecito ad S Voice: ecco come riattivarlo (AGGIORNAMENTO)

Solamente pochi giorni fà avevamo annunciato il rilascio tramite forum xda-developers dell’applicativo nato esclusivamente per Samsung Galaxy S3, ovvero l’ S Voice. Il più acceso rivale di Siri era stato estrapolato dal nuovo top di gamma dell’azienda sud coreana ed esteso al grande pubblico che si è visto però subito bloccare l’accesso facilmente riconosciuto in vista dell’ancora non messa in commercializzazione dello stesso prodotto, ciò nonostante gli sviluppatori della ben nota comunità non si sono lasciati scoraggiare ed hanno subito rimediato pubblicando una piccola guida allo sblocco.

Molti di voi entusiasti di provare con mano l’ultima novità introdotta dalla Samsung avranno sicuramente messo mano all’Apk da noi segnalato , durante l’utilizzo si sono però spesso verificati problemi di connessione corrisposti dal solito messaggio “Network error. Please Try Again” per poi finire per essere esclusi del tutto dal servizio.

Nota dolente ma del tutto logica in quanto non possessori di un Samsung Galaxy S3. A questo piccolo “problemino di percorso” si può comunque facilmente rimediare andando ad editare alcune stringhe del file build.prop presente nel vostro dispositivo Android. Per poterlo fare si necessita ovviamente dei diritti di Root in quanto azione concessa solamente a coloro posseggano i diritti di amministratore.

Secondo gli stessi sviluppatori di xda-developers si deve quindi aprire il file build.prop presente nella cartella /system ed andare a modificarne alcune caratteristiche come segue:

  • no.product.device=GT-I9300
  • ro.product.model=GT-I900

I più esperti di voi avranno facilmente compreso che in questo modo non si farà altro che far riconoscere al server l’accesso di un Galaxy S3, in quanto il nostro dispositivo una volta modificato in tali punti verrà riconosciuto come tale.

Ovviamente compiere questa operazione, se pur di per sè molto semplice, potrebbe compromettere la funzionalità del vostro dispositivo se mal editata, di conseguenza ne sconsigliamo l’utilizzo ad utenti meno esperti o a tutti coloro non siano veramente coscienti di cosa queste piccole stringhe andranno a modificare.

Detto ciò, non ci assumiamo responsabilità in merito a problemi che potreste riscontrare durante l’utilizzo del device, nè tanto meno nel presentarsi di eventuali brick del telefono. Per chi non avesse ancora avuto modo di provare il Samsung S Voice e volesse farlo ora vi lasciamo dunque il link per il download.

Via

Aggiornamento: uno dei nostri collaboratori ci ha appena segnalato un secondo metodo per sbloccare S Voice senza il bisogno di un intervento invasivo. Basterà infatti scaricare il file S Voice-Signed a questo indirizzo, caricarlo sullo smartphone ed eseguire l’installazione come si fà con un qualsiasi file Apk. Avendolo già provato su di un HTC Sensation XE ne garantiamo il funzionamento, resta comunque da verificare la compatibilità con ogni sorta di device.

Ringraziamo Andrea per la segnalazione mentre di seguito potrete trovare il secondo thread.

Via

  • il link per S Voice-Signed non funziona, errore 509

    • AndreaOdone

      Ciao purtroppo non è causato da noi il problema… inoltre sembrerebbe temporaneo, basta solo attendere… 😉