MK802: il mini-computer Android grande quanto una penna USB

Ancora una volta dal fronte cinese arrivano notizie davvero interessanti per quanto riguarda il sistema operativo Android. Sembra infatti che una società del luogo abbia assemblato un mini-computer dalla grandezza di poco maggiore rispetto ad una classica pennetta USB. Il suo nome in codice è MK802 ed è già in grado di poter vantare delle caratteristiche davvero interessanti.

Il mini-computer Android monta infatti a bordo un processore con architettura ARM, in grado di far girare correttamente, oltre che Ice Cream Sandwich, qualsiasi interfaccia sia stata generata a partire dal Kernel di Linux.

Come caratteristiche tecniche troviamo quindi un chip single-core ARM da 1.5 GHz, 512 MB di RAM DDR3, 4GB di memoria interna, slot per espansione tramite microSD, una porta USB di regolari dimensioni, supporto Wi-Fi ed una scheda grafica di tutto rispetto quale la GPU Mali 400, in grado di riprodurre video a 1080p tramite porta HDMI. Il tutto racchiuso in  misure quali 8.8 x 3.5 x1.2 cm, con un peso di soli 200 grammi.

Praticamente al pari di diversi smartphone e tablet attualmente disponibili sul mercato non stiamo parlando di fantascienza, ma bensì di pura e semplice realtà come quella dei mini-computer troppo poco conosciuti all’interno dell’emisfero italiano. Di fatti, non solo l’MK802 è facilmente reperibile in Cina, ma lo si potrà acquistare ad un prezzo di 74 dollari (comprensivi di spedizione gratuita) negli States.

Una cifra probabilmente irrisoria considerando l’immensa comodità a portata di taschino, tutto sommato resta ancora da verificare il suo arrivo o meno in Italia. Maggiori informazioni ne si possono comunque reperire direttamente alla pagina riservata all’acquisto.

Via