I grandi cartoni animati degli anni 80 sbarcano su Android!

Nostalgia dei mitici cartoni anni 80? L’uomo tigre, Jeeg Robot D’acciaio, Holly e Benji e tantissimi altri titoli disponibili nel Play Store, in streaming, gratuitamente e completamente in italiano. Tutto questo è reso possibile grazie al lavoro di Sampozzo, sviluppatore italiano davvero degno di nota.

Quanti di noi hanno spesso nostalgia degli anni passati in cui c’era più serenità e spensieratezza. Meno stress, la vita scorreva piacevolmente lenta. In quegli anni, gli ’80, anche i cartoni erano più belli (nostro modesto parere). Proponevano argomenti e personaggi molto interessanti che, a volte, affrontavano problematiche ancora attuali. Non mancavano chiaramente quelli d’azione, i cartoni che proponevano argomenti leggeri e di intrattenimento fine a se stesso.

Per chi come noi, volesse fare un salto nel passato e riportare alla mente quegli anni, può, grazie al developer Sampozzo, installare sul proprio device Android le applicazioni rilasciate nel Play Store che permettono la visione in streaming degli episodi come da elenco:

  • Ufo Robot Goldrake
  • Il Grande Mazinga
  • Jeeg Robot D’Acciaio
  • Holly e Benji
  • L’uomo tigre
  • Barbapapà
  • Candy Candy
  • MazinKaiser
  • Mila e Shiro
  • L’ape Maia
  • Visitors
  • Pinocchio
  • Pocoyo
  • VideoLinks: Litfiba
  • VideoLinks: Led Zeppelin
  • Wacky Races
  • Lo Squadrone Avvoltoi

Tutte le applicazioni sono disponibili gratuitamente sulla pagina dello sviluppatore.

Lo sviluppatore ha creato una pagina facebook per restare aggiornati sulle applicazioni rilasciate

Abbiamo contattato Sampozzo per chiedere se ci sono in vista progetti futuri e come è nato il suo progetto, riportiamo testualmente la sua risposta:

Sinceramente, tutto questo interesse che stanno riscuotendo le mie apps era inimmaginabile. E’ iniziato tutto per gioco, avevo sviluppato un paio di apps per me e mio figlio di 3 anni, principalmente per avvicinarmi al mondo mobile (sono un programmatore web e da quasi 15 anni gestisco una piccola web agency). Poi mi sono detto: “proviamo a metterle nel market e vediamo che succede”… beh, è successo che proprio oggi, a soli 20 giorni dal lancio dellla prima app nel market (jeeg robot, il 12 aprile), ho superato i 50.000 download complessivi; ho diverse apps nei primi posti della classifica delle apps gratuite, categoria intrattenimento… e la settimana scorsa, tra le 12 apps “di tendenza” presenti sulla homepage del play store, ben 4 erano le mie, insieme a colossi come Google Chrome, Samsung, Gazzetta dello Sport, Telecom Italia!

Potete dunque immaginare che l’entusiasmo è elevatissimo, e visto il successo inaspettato, sto valutando una impostazione ottimale, e a lungo termine, per il progetto. Oltre a continuare con la pubblicazione delle raccolte (ne ho già diverse in programma e conto di proseguire con il rilascio di almeno un’applicazione ogni 1/2 giorni), ho iniziato a ridisegnare l’interfaccia grafica delle apps, che attualmente è un po “artigianale” e non priva di piccoli bug.

In una fase successiva, conto di realizzare un sito dedicato al progetto (in fondo il web è il mio campo principale), che sarà parte integrante delle apps… ma su questo non posso ancora anticipare nulla perchè è tutto in fase di studio.

Insomma, di carne al fuoco ce n’è tanta e l’entusiasmo non manca, ora c’è solo da lavorare sodo

Non ci resta quindi che augurare un buon lavoro ad un talento italiano che è riuscito ad emergere tra “colossi come Google e Samsung”

  • sbiki85

    Figata!

  • Roberto Hawtin

    300 applicazioni che fanno la stessa cosa (in streaming)…boh, continuiamo a riempire il market di applicazioni ridondanti che possono essere racchiuse in un unica app.

    • francamente applicazioni così interessanti, in italiano, non ne conosco poi così tante. Se riesci a segnalarcele potremmo giovarne tutti, non credi? 🙂